Prima squadra

Calciomercato live, tutte le trattative minuto per minuto

Gli sviluppi aggiornando questo link

30.01.2022 08:01

Come di consueto, PescaraSport vi accompagnerà al gong della sessione di mercato aggiornandovi real time, minuto per minuto, su tutti gli sviluppi delle trattative biancazzurre. BASTA AGGIORNARE QUESTO LINK PER TUTTE LE NOVITA'.

31 gennaio

ULTIMO GIORNO DI MERCATO. SEGUI IL LIVE NEL NOSTRO ARTICOLO SPECIFICO CLICCANDO QUI 

30 gennaio

22:24 Trattative chiuse, solo da ratificare ufficialmente. Cernigoi passa dal Seregno al Pescara; Il Sudtirol chiude per l’arrivo di De Marchi del Pescara. E’ tutto fatto per l’attaccante che lascia i biancazzurri dopo 6 mesi. Entrambi i trasferimenti dovrebbero concretizzarsi in prestito con diritto di riscatto

21:45 Al netto delle vicende Galano e Cernogoi, in dirittura d'arrivo, l'ultimo giorno di mercato per il Pescara sarà connotato da possibili operazioni plurime con Vicenza, Atalanta e Ternana. Tante le ipotesi di lavoro in ballo, che coinvolgono anche i giovani biancazzurri oltre a giocatori in entrata

19:51 Secondo quanto da noi appurato, De Marchi è destinato al Sud Tirol, ma non è ancora fatta. Il tutto è legato a Candellone. Non appare in discussione il suo trasferimento

19:38 Atalanta anche su Blanuta

19:22 Curiosità sul nuovo attaccante biancazzurro Iacopo Cernigoi: il 24 agosto 2013 l'attaccante, che militava nella Primavera del Milan, ha siglato tutti i 4 gol con i quali il Diavolo rossonero ha battuto il Pescara. Quel Milan era guidato da Pippo Inzaghi, il Pescara baby da Giampaolo

18:58 Criscitiello e Sportitalia su Twitter confermano: De Marchi al SudTirol quando esce Candellone, e Bari al lavoro per riprendere Galano

18:24 Da Terni, PescaraSport24 ha appurato che: se il Pescara prende un centrocampista, Diambo potrebbe andare alla Ternana subito. Altrimenti resta opzionato per l'estate. Da non scartare l'ipotesi ,in caso di mancato approdo di un mediano che Leone non possa girare a Sebastiani uno tra Paghera (più congeniale), Proietti, Salzano che sono in uscita. Se così fosse, otterrebbe il numero 16 di Auteri subito. Da precisare che le operazioni con la società di Bandecchi, semmai verranno fatte a ridosso del gong finale. Chiariamo altresì che si tratterebbe di operazioni a titolo definitivo

17:52 Belloni, biancazzurro in prestito ad Imola, oggi è partito titolare e dovrebbe concludere la stagione in quel club

17:36 La chiave per arrivare a Gyabuaaa dell'Atalanta può essere Delle Monache che piace ai bergamaschi. Da non sottovalutare nemmeno Veroli

17:15 Tra partita e mercato, le parole di Auteri QUI

17:00 Sebastiani su partita, cessione società e mercato (LEGGI QUI)

16:48 Auteri a Rete8: “Cernigoi è una prima punta, non velocista, ma serviva un giocatore così per completare il reparto. Non ha ancora espresso il suo potenziale”

16:46 A Viterbo presenti osservatori del Frosinone per i giovani biancazzurri Veroli e Delle Monache 

16:45 De Marchi in prestito con diritto di riscatto al SudTirol e e Cernigoi al Pescara (medesima formula) sono ormai operazioni solo da formalizzare

16:42 Matteassi è già a Milano per le trattative finali, in entrata e in uscita. Adesso lo raggiungerà Sebastiani. Sebastiani: “Di Amore del Milan se ne occupa Bocchetti”

16:40 Sebastiani a Rete8: “Cernigoi tra oggi e domani lo faremo, poi per numero cercheremo un centrocampista. Gyabuaa è uno della lista, vedremo...Anche Pontisso”

16:37 Carlo Di Renzo (agente di Veroli e altri giocatori) a Rete8: “Bisogna parlare col presidente, le fa lui le trattative. Nessuna trattativa per lui e Delle Monache. Qualcosa da chiudere domani in vista di giugno? Il mercato è sempre qualcosa di imprevedibile”

16:00 Siamo in grado di fornirvi i retroscena circa la triangolazione tra Pescara / Bari /Catanzaro che avrebbe portato Galano in Puglia, Di Gennaro in Calabria e Cinelli in Abruzzo. Andiamo con ordine. Non si può parlare di una trattativa saltata, perché sostanzialmente non è mai iniziata. Motivo? Tutti e tre i giocatori sono in scadenza con i rispettivi club e chiedevano garanzie contrattuali alle compagini in cui dovevano approdare. Dunque, siccome sono tante le parti in causa, l'operazione è complessa e il tempo è poco,  è tutto finito lì. Non si esclude tuttavia che domani se ne riparlerá, ma è molto difficile che vada in porto per i motivi sopraindicati. A prescindere da questo, Galano tornerà comunque a Bari

14:51 Pompetti a Il Centro conferma che non si muoverà in questa sessione. Per lui erano arrivate richieste dalla B

14:47 L'entourage di Gyabuaaa ci fornisce ulteriori dettagli: con il Pescara i contatti ultimi risalgono a una settimana fa, ma senza riscontri. Dunque non ci sono trattative ora

14:30 Per Sky, Misuraca e Trotta sono ancora obiettivi biancazzurri 

14:10 Per Ciro Venerato è fatta per Cernigoi al Pescara

14:04 Gianluca Di Marzio di Sky: "Cittadella su Pontisso del Vicenza. In caso di operazione riuscita, D'Urso si libererebbe verso il Cosenza"

13:56 Tuttosport conferma l'operazione Amore per il Delfino

13:45 Galano è ancora a Pescara in attesa di novità che, come da noi anticipato, dovrebbero esserci solo domani. Per lui si profila un ritorno per la terza volta al Bari

13:20 Milanlive su Amore-Pescara: "Il Milan è sempre molto attento al suo settore giovanile ed ai propri talenti. Per questo motivo la dirigenza ha deciso che uno di questi, Jordan Amore, debba andare a giocare in un altro club minore per farsi le ossa. Sembrava fatta ormai per l’approdo del classe 2003 alla Primavera dell’Empoli. Così facendo, Amore non avrebbe cambiato categoria ma solamente casacca. Una nuova avventura dunque per l’attaccante che ha militato nel Milan (Primavera) negli ultimi due anni della sua fin qui breve carriera"

13:03 Gianluca Di Marzio di Sky, "Torrasi dell'Imolese al Pordenone: domani la firma fino al 2024"

12:45 Rete8:"Sondaggio anche per Simone Pontisso del Vicenza" (14 presenze in B in questa stagione per il 24enne)

10:23 Enrico Rocchi: “SOCIETÀ, VICINO ALLA FUMATA BIANCA” LEGGI QUI LA NOSTRA ANTICIPAZIONE

10:10 L'entourage di Gyabuaaa smentisce l'esistenza di una trattativa con il Pescara. Verità o bugia pretattica? Lo scopriremo certamente domani sera entro le 20

10:02 Se dovesse arrivare almeno un centrocampista, attenzione alla pista Diambo-Ternana già in questa sessione

10:00 Fiorentina e Empoli erano su Jordan Amore del Milan, che ha scelto Pescara per provare a trovare spazio anche in prima squadra e non solo con la Primavera

9:50 "Modena, nel mirino anche Longo", titola il Resto del Carlino. La punta del Vicenza piace anche al Pescara in alternativa a Cernigoi

9:32 Il Centro: "Dopo l'addio dell'attaccante Marilungo, ufficializzato dalla Pro Sesto, ieri è arrivata la firma del mediano Rizzo al Messina. De Marchi non è stato convocato ed è vicino al Sudtirol, anche se ci sono tante società di C pronte a prendere l'attaccante mentre ieri il procuratore di Sorrentino (Simone Pepe) ha riferito a Matteassi dell'interessamento dei tedeschi del Mainz e dei belgi dello Zulte Waregem". Un colpo in arrivo può arrivare in attacco: "Il Pescara è forte su Iacopo Cernigoi del Seregno e domani si potrebbe chiudere per l'ex centravanti di Vicenza e Sambenedettese, che da tempo è apprezzato dai dirigenti biancazzurri". 

9:22 Nonostante l'interesse del Foggia, il Pescara è avanti per Gyabuaa . Un interesse non nuovo, dato che per primi ve ne avevamo parlato il 9 gennaio (come per Cernigoi). A Perugia non si è imposto ma in terza serie potrebbe avere lo spazio giusto. Mezzala box to box, in Primavera Gyabuaa si è contraddistinto anche per la sua duttilità. Impiegato soprattutto come interno di centrocampo, in caso di necessità sa giocare anche sulle fasce. Le sue caratteristiche non hanno solamente stregato l’Atalanta, ma anche i selezionatori della Nazionale. Dall’Under 15 all’Under 19, Gyabuaa ha fatto tutta la trafila nelle giovanili azzurre e nel 2018 ha anche sfiorato l’Europeo con l’Under 17

9:16 Secondo Il Centro è naufragata ieri l'operazione a tre tra Pescara, Bari e Catanzaro che prevedeva Galano in Puglia, Cinelli in Abruzzo e Di Gennaro in Calabria. Ma Galano-Bari si farà comunque 

9:12 Il Messaggero: Pisa su Blanuta

8:52 Nicolò Schira: “Per Jordan Amore del Milan, i rossoneri ieri avevano trovato l'accordo con l'Empoli, ma il classe 2003 ha preferito la Lega Pro col Pescara alla Primavera con i toscani”.

8:30 Rete8: “C’è l’intesa con l’Atalanta e nelle prossime ore Gyabuaa potrebbe firmare il contratto con il Pescara. I dirigenti biancazzurri hanno fatto un sondaggio anche per Simone Pontisso, 24enne centrocampista del Vicenza (14 presenze nel torneo in corso)”

29 gennaio

22:06Fonti societarie ci riferiscono che Pontisso del Vicenza è una possibilità, ma non la sola: il Pescara sta valutando anche  Emmanuel Gyabuaa dell’Atalanta, appena rientrato dal prestito di Perugia. Nome fatto da noi già in passato. Dunque la scelta sarebbe ristretta a questi due profili. Se così fosse, si dovrebbe procedere ad un acquisto a titolo definitivo, dal momento che il limite di prestiti che le squadre di C possono avere da quelle di categoria superiore è fissato a 8, come dichiarato oggi in ESCLUSIVA dal presidente Sebastiani a PS24

21:48 Conferme dal Veneto per Pontisso: è in uscita dal Vicenza che ha appena acquistato Cavion. Jolly di centrocampo, può disimpegnarsi sia come mezzala che in una mediana a 2. Per  lui nei giorni scorsi si era parlato del Pordenone

21:40 Fonti societarie del Bari confermano: Galano può tornare. Con ogni probabilità, però, sarà un’operazione che si concretizzerà lunedì

21:24 Galano – Bari: si può fare. Unico ostacolo? Il Pescara che pone il veto su Citro o Di Gennaro proposti da Polito in cambio del numero 11 biancazzurro

21:18 Simone Pontisso nome nuovo secondo Rete8 in entrata 

21:00 Da Fermo fanno sapere a PS24 che si sta lavorando per lo scambio Bocic – Bolsius. Il classe 2000 pareva destinato in Belgio, questa ipotesi però è una traccia da seguire. L'ala olandese classe 98 escluderebbe arrivo di Borello o Manneh.

20:28 TV6:  "Pescara, arriva Amore. Arrivano conferme per l’operazione anticipata poco fa dal giornalista Nicolò Schira. Il Pescara si assicura l’attaccante esterno siciliano Jordan Pio Amore, classe 2003. Il giocatore arriva dal Milan Primavera e sarà impiegato sia con la prima squadra sia con la Primavera del delfino. Intanto sono le ultime ore in biancazzurro per Cristian Galano che per la terza volta in carriera tornerà a indossare la maglia del Bari. Una scelta calcistica ma anche di vita per Galano che, neo papà, torna nella città della compagna"

19:18 ESCLUSIVA Sebastiani a PS24 “Rizzo è andato a Messina, dobbiamo sostituirlo con un giocatore che abbia le sue caratteristiche, non Misuraca che non va bene per caratteristiche con il nostro centrocampo. Vedremo lunedì. Matteassi domani sarà a Milano, io lo raggiungerò in serata. Comunque per le squadre di C c’è una regola ben precisa sui prestiti dalle compagini di categoria superiore: il limite è fissato a 8. Due sono strade possibili: acquistare a titolo definitivo dalle medesime categorie, prendere un prestito sempre da una squadra che come noi disputa un campionato di terza serie” Capitolo Galano. “Trovare una soluzione a Cristian è per noi una priorità. Potrebbe tornare a Bari, ma bisogna che si incastrino una serie di tasselli” Bocic? “Potrebbe andare in Belgio” Circa De Marchi? “Quella del SudTirol è una possibilità, se va via prendiamo Cernigoi"

18:55 Il Modena prova l'inserimento per Cernigoi, nome alternativo a quello di Candellone. Ma la strada sembra spianata in altro modo: Candellone a Modena, De Marchi al SudTirol e Cernigoi al Pescara. 

18:49 L’agente di Cernigoi, promesso sposo del Pescara, è Paolo Paloni che ha appena curato il trasferimento in prestito di Giuseppe Rizzo al Messina

18:46 Su Sorrentino hanno messo gli occhi il Mainz e lo Zulte Waregem. Per il momento secondo l’entourage si tratterebbe solo di una richiesta di informazioni, il giovane portiere dovrebbe restare a Pescara salvo clamorosi colpi di scena dell’ultimo minuto che per ora non sono in programma, ma mai dire mai

18:36 Matteassi da domani sarà a Milano, Sebastiani lo raggiungerà in serata

10:09: Salvo clamorosi colpi di scena, Nzita e Frascatore resteranno a questo punto a Pescara

17:55 Idea Antonino Barillà per il Delfino. Appena svincolato, ha offerte dalla B (Reggina in primis) e non sembra essere in linea con la linea verde che si vuole a Pescara. Ma l'idea c'è. Difficile, anzi difficilissima e improbabile, ma c'è

17:43 L' Empoli ha comunicato di aver raggiunto con la Sampdoria l'accordo per l’acquisizione in prestito con diritto il centrocampista Valerio Verre. Quando (e se) il diritto sarà esercitato, il Pescara incasserà il 15% della cifra

17:14 Da Messina: Rizzo si è aggregato nel pomeriggio con i nuovi compagni. Domani sarà a disposizione La formula del trasferimento è quella del prestito fino a giugno, poi tutto dipenderà da come andrà la stagione. Se tutto dovesse rigare dritto, non sarà un problema accordarsi

17:05 Feralpisalò Srl comunica di aver acquisito a titolo definitivo, dal Parma Calcio 1913, le prestazioni sportive del calciatore Luca Siligardi. L’attaccante ha firmato con i Leoni del Garda fino al 30 giugno 2023 e vestirà la maglia numero 26.

17:01 Salvo clamorosi colpi di scena, Nzita e Frascatore resteranno a questo punto a Pescara

16:38 Bocic tra Belgio e Fermana

16:31 Candellone al Modena, il SudTirol lo sostituirà con De Marchi. Al Pescara in arrivo Cernigoi. Entrambe le operazioni saranno in prestito con diritto di riscatto. Lo riferisce Rete 8. Se così fosse, andrebbe a segno la nostra anticipazione circa l'attaccante del Seregno in biancazzurro

16:30 Come da noi anticipato in tempi non sospetti, il Pescara non ha mai mollato la presa su Cernigoi. Non è il solo nome in lista, ma al momento il più vicino. Chiusura possibile a breve

16:25 Ufficiale: Rizzo ceduto (LEGGI QUI)

16:08 Rizzo stamattina ha firmato per il Messina, si è allenato e domani sarà disponibile se arriva il transfer

15:36 Curiosità. L'argentino Pedro Pablo Pasculli, campione del mondo 1986 con la nazionale guidata da Diego Armando Maradona, è il nuovo allenatore del Lanciano 1920 di Pincione

15:33 Il Centro: “Sampdoria e Fiorentina spingono per Delle Monache, ma è tutto rimandato a giugno. Il Vicenza vorrebbe chiudere subito per Veroli, ma l'incertezza legata alla situazione di classifica dei veneti ha raffreddato l'operazione”.

15:20 Dal network di Gianluca Di Marzio: "Sudtirol, vicino De Marchi dal Pescara. Per il “delfino” i nomi in entrata sul taccuino sono quelli di Longo e Cernigoi" 

15:00 Di Gennaro andrà in una squadra di C, che a sua volta girerà un centrocampista ancora top secret al Pescara. In questo modo, il Bari avrebbe spazio per Galano e il Pescara un centrocampista al posto di Rizzo. E' questa la triangolazione appurata da PS24 alla quale si lavora. Forse il Latina il terzo club coinvolto, ma non è certo. 

14:55 Le importanti richieste dall'estero per Sorrentino, da società di primo piano, posso aprire scenari diversi per la questione portiere. Se le offerte dovessero essere irrinunciabili per club e ragazzo, non è esclusa una cessione del baby con il recuperato Di Gennaro e Iacobucci che così resterebbero a disposizione di Auteri. In caso contrario, uno tra i due senior è di troppo e entro le 20 di lunedì andrà trovata una soluzione

14:40 Corriere dello Sport: “Pressanti le richieste di Pescara, Triestina e Perugia per Laribi. Biancazzurri anche su Misuraca”

14:18: Ciro Venerato: “Ore caldissime. Appena andrà via Galano il Pescara metterà le mani su Cernigoi del Seregno. Sorrentino ha avuto offerte da Belgio e dalla Germania, dal Mainz. Veroli piace al Torino e soprattutto al Benevento. Pisa su Blanuta. Sampdoria su delle Monache”

14:06 L'entourage di Misuraca ci smentisce incontri con il Pescara. Anche perché al momento è a Firenze. I dirigenti abruzzesi non lo hanno mai contattato

14:02 Tra mercato e campionato parla Auteri (leggi qui)

14:01 Tg3 Rai ed. Abruzzo: “Asta per Sorrentino, Veroli e Delle Monache. Il Pescara si rinforza con Cernigoi”

13:51 L'ex biancazzurro Cisco, meteora a Pescara, va al Teramo in prestito dal Pisa. Ufficiale

13:50 Da Bari ci riferiscono che non tutte le componenti del club biancorosse sono convinte su Galano. Si preferirebbe un giocatore più funzionale al modulo base del tecnico

13:45 Operatori di mercato riferiscono che nel pomeriggio di lunedì, una volta ceduti gli esuberi, il Pescara piazzerà un colpo importante in entrata. Dove? In attacco

13:03 Nel pomeriggio è previsto un nuovo contatto tra il Pescara e Misuraca. Lo riferisce Tuttoc

13:00 Ancora niente sviluppi definitivi per Galano

12:41 Nonostante le smentite, secondo quanto da noi appurato: De Marchi va al SudTirol

12:36 Da Bolzano: oggi Candellone giocherà titolare e non è detto che parta. De Marchi continua a piacere e semmai si proverà a chiudere tra domani e lunedì, ma non è l’unico obiettivo eventualmente in entrata del SudTirol. Ricordiamo che non è stato convocato da Auteri per Viterbese – Pescara e ha tanti estimatori in Lega Pro

12:05 Liberarsi del pagamento di 5 mesi di ingaggio è obiettivo del Pescara su Galano. Con scadenza a giugno, non si può monetizzare da suo addio. Il Bari continua a proporre scambi 

11:05 Capitolo De Marchi: piace sempre al SudTirol, ma senza uscite il club di Bolzano non può fare nulla. Candellone è il primo obiettivo per l’attacco del Pordenone: operazione non  semplice

10:56  Secondo quanto da noi appurato, la pista estera che si starebbe prefigurando per Milos Bocic è belga. Per il momento è solo una possibilità, le parti in causa stanno parlando

10:33 In caso di uscita di Galano potrebbe tornare in auge Manneh del Perugia, come da noi scritto parecchi giorni fa

10:20. Curiosità. Nella Viterbese contro il Delfino potrebbe invece debuttare Alessandro Polidori, punta classe 1992, di ritorno nel club dopo l'esperienza del 2018-19. Il giocatore nell'estate 2016, da svincolato, venne prelevato dal Pescara ma in biancazzurro non ha mai giocato, essendo stato dirottato in prestito all'Arezzo prima di essere ceduto a titolo definitivo alla Pro Vercelli. 

10:15 Gli sviluppi sulla cessione della società Pescara: LEGGI QUI

9:30 L’arrivo di Marras a Crotone almeno per momento non libera Borello per il Pescara. I calabresi sono ancora numericamente in emergenza: solo se dovessero decidere di rinforzarsi ulteriormente, potrebbero pensare di considerare l’dea della sua cessione che non è scontata però. Per lui il tecnico Modesto è un padre calcistico e difficilmente lo lascerà partire

9:16 Resta De Marchi l'uscita chiave del mercato. Col suo addio (SudTirol forte, lunedì probabilmente si chiude) arriverà un'altra punta di livello

9:01 Rete8 conferma la nostra anticipazione di ieri: “Galano-Bari: fase di stallo. Il club pugliese propone uno scambio e offre il trentatreenne Davide Di Gennaro oppure Nicola Citro. Entrambi non rientrano nei piani”

8:47 Il Centro rilancia un nome in entrata che vi abbiamo fatto in tempi non sospetti: Cernigoi. “De Marchi verso l'addio”, aggiunge il quotidiano

8:30 Per Il Messaggero in edicola, il Pescara starebbe ancora lavorando a fari spenti su Trotta

28 gennaio

22:30  Secondo Rete8 il Pescara starebbe cercando “un elemento più giovane e funzionale di Misuraca" e che “si raffredda la pista Longo”

22:09 Persiste la fase di stallo per Galano

21:12 Tv6: “Pescara. Rizzo va al Messina. Dopo quella di Marilungo si chiude anche la questione Giuseppe Rizzo che lascia il Pescara. Il giocatore ha trovato l’accordo col Messina e nelle prossime ore l’operazione sarà formalizzata. Per Rizzo si tratta di un ritorno a casa. La squadra peloritana si trova in piena zona playout al 17^ posto. Il giocatore chiude la sua negativa seconda esperienza in biancazzurro con 14 presenze (12 in campionato e 2 in coppa) e 0 gol”

20:58 Giuseppe Rizzo domani dovrebbe firmare con il Messina

20:40 Ufficiale: Marilungo lascia Pescara (leggi qui)

20:38 Ufficiale: l'ex Marras passa dal Bari al Crotone (prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza). Strada spianata ora per Galano al Bari. 

20:35 LaCasadiC conferma: "Trattativa Rizzo ai dettagli"

20:00 Conferme dalla Gazzetta del Sud: “Chiusura vicina per Peppe Rizzo, 30enne messinese che ha rifiutato tutte le altre destinazioni (anche con ingaggi superiori) per “tornare a casa”. Vanno sistemati gli ultimi dettagli: in primis la durata del contratto (l'entourage del calciatore preme per un biennale), poi la dirigenza biancoscudata ha avviato il dialogo con il Pescara, proprietario del cartellino, per la formula del trasferimento a titolo definitivo. Per quanto riguarda l'attacco, resta vivo l'interesse per Andrea Di Grazia, oggi al Foggia ma di proprietà del Pescara. Altro profilo del quale si è parlato con il sodalizio abruzzese”

18:34 Rizzo è a Messina, tra oggi e domani dovrebbe chiudere con i giallorossi

18:15 Gaston Brugman non potrà vestire la maglia del Brescia, nonostante nella giornata di ieri sia apparso questo rumors. Il centrocampista uruguayano attualmente è in forza al Real Oviedo, dove ha collezionato 19 presenze con due reti e tre assist, potrebbe tornare in Italia solo per vestire la maglia del Parma, club proprietario del suo cartellino. Il classe '92 infatti è sceso in campo per undici minuti con il club ducale in questa stagione, nel 2-2 del 20 agosto contro il Frosinone, e proprio questa presenza gli impedisce di poter vestire una terza maglia (Tmw). In altre parole, lo stesso impedimento che ha negato l'assalto del Pescara a Pandolfi, obiettivo che tornerà di moda in estate

17:45 Ingressi in entrata possono esserci solo ad effetto domino una volta completate le dismissioni di Galano, Rizzo e De Marchi. In questo ragionamento l'addio di Bocic non è determinante: se anche dovesse salutare, non verrebbe innestato nessuno se la sua restasse l'unica dismissione

17:22 Fonti societarie della Pistoiese ci fanno sapere che Rizzo non interessa più gli arancioni. La trattativa sarebbe naufragata a causa delle richieste economiche ritenute troppo alte che il tuo suo entourage avrebbe avanzato

17:01 Da Reggio Calabria fonti societarie sostengono di non aver sentito nessuno del Pescara per Laribi. Il giocatore è comunque in uscita, ma evidentemente è stato proposto dal suo entourage ai dirigenti dannunziani

16:58 Curiosità. Il Torino Football Club comunica di aver ceduto al Fotbal Club CFR 1907 Cluj, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Razvan Sava. Si tratta di un portiere classe 2002 che è stato in prestito dalla Juventus al Pescara per 6 mesi nel 2019-20 prima di passare ai granata

16:50 L'Avellino sembrerebbe essersi definitivamente defilato per Rizzo. Ora è corsa a 2 tra Pistoiese e Messina

16:30 il debutto ufficiale del nuovo acquisto biancazzurro Lazcano è oggi con la Primavera a Sassuolo

16:20 Emergono ulteriori dettagli su Rizzo e la Pistoiese: filtra fiducia sul buon esito dell’operazione. In un primo momento si puntava a chiudere il tutto entro domani, poi a causa di lungaggini burocratiche, si è preferito rimandare tra domenica sera e lunedì mattina per la chiusura. L’acquisizione dovrebbe essere a titolo definitivo

16:13 TuttoC: Per Marcucci, classe '99 del Latina cresciuto nel vivaio della Roma e cercato anche dal Pescara, si registra l'interesse da parte di Pro Vercelli, Mantova e Fermana.

16:11 Da Bari confermano la fase di stallo per Galano. Polito starebbe valutando anche altri profili, dunque non risponderebbe al vero la news dell’accordo già trovato tra i biancorossi e l’attaccante pugliese

16:10 Da Pistoia: su Rizzo c’è fiducia

16:02 Registriamo una fase di apparente stallo sulla questione Galano: il Robben di Puglia attende sviluppi e aggiornamenti. Il Bari c'è

15:39 Fonti societarie della Pistoiese, pur confermandoci l’interesse nei riguardi di Rizzo, fanno sapere che scioglieranno la riserva non prima di lunedì aggiungendo che stanno valutando anche altri profili, ma anche il pressing del Messina sul mediano siciliano

15:37 Tuttobari: "Il direttore sportivo biancorosso, Ciro Polito, avrebbe raggiunto l'accordo totale con Cristian Galano, già a Bari tra il 2008 e il 2018 (nel mezzo una parentesi a Gubbio e una a Vicenza) ma mancherebbe ancora quello con il Pescara, club che ha da tempo messo sul mercato il giocatore". 

15:30 La Pro Sesto non ha ancora ufficializzato l'arrivo di Marilungo. L'operazione non è in discussione

15:21 A pochissimi giorni dal gong di sessione, aumentano le possibilità di permanenza di Nzita. Tuttavia non si può ancora escludere un addio

15:10 Da Pistoia ci confermano l’inserimento prepotente per Rizzo. L’idea sarebbe di chiudere prima della partita di domenica

15:07 Secondo Il Centro ci sarebbe una pista estera, non meglio specificata, per Bocic

14:10 TV6: “Prepotente inserimento della Pistoiese per Rizzo”

13:57 Attesa nelle prossime ore l'accelerazione decisiva del Bari per Galano. Il trasferimento di Marras (ex biancazzurro) al Crotone e l'infortunio di Botta impongono ai Galletti di intervenire in entrata e il Robben di Puglia è la prima scelta. La triangolazione però potrebbe non essere finita qui. Marras in Calabria potrebbe sbloccare in direzione Pescara l'esterno Giuseppe Borello, da sempre prima scelta di Matteassi. A quel punto, però, potrebbe essere lasciata la pista Misuraca. Ma non è detto. Con le uscite di Rizzo e De Marchi si libererebbero posti in lista. Situazione in divenire, dunque, con tanti giocatori che possono muoversi tra Crotone, Bari, Pescara, Sudtirol e Pordenone: Galano, Marras, Borello, Di Gennaro, Citro, Misuraca, Andreoni Candellone, De Marchi

13:50 Chi cura gli interessi di De Marchi ci conferma la possibilità di tale scenario: con Candellone al Pordenone, l'attaccante del Pescara andrebbe al SudTirol

13:40 Galano-Bari è pista realmente aperta e praticabile. Ma servono posti in lista da liberare in Puglia dove sta per arrivare anche il frusinate Maiello. In tal senso, come da noi anticipato, proposti al Pescara Di Gennao e Citro

13:24 L'ex Valdifiori a PinetaEmpoli: ““Adesso sono in attesa di una chiamata, mi trovo a casa e mi alleno da solo per farmi trovare pronto nel caso qualcuno volesse puntare sul sottoscritto. Non ho ancora chiaro cosa effettivamente farò, nel futuro a fine carriera, probabilmente rimarrò legato al calcio. Quindi mi informerò guardando partite, sicuramente facendo il giro di tutta Italia farò ritorno ad Empoli, che per me è stata una tappa importante del mio percorso professionale“.

13:16 L’entourage di Bocic ci smentisce l’ipotesi Pro Sesto per il suo assistito

13:14 Candellone è il primo obiettivo per il reparto avanzato del Pordenone, ma non è assolutamente facile. Nel caso l’operazione andasse in porto, ci confermano che De Marchi potrebbe sostituirlo

12:54 Conferme su Laribi e il Pescara: è stato proposto all’Entella ma non interessa. Su di lui c’è Matteassi, in caso di partenza di Galano

12:43 Luca Millesi è in uscita da Siena. E' un pallino di Mattessi ma il Pescara dopo Ierrdi non innesterà altri difensori, salvo cessioni plurime nel reparto (dismissioni ora non in progrmma)

12:35 La Gazzetta del Sud spiega che le 3 squadre di C interessate a Laribi sono Pescara, Entella e Triestina. Il Delfino - secondo questa fonte - sarebbe la società più convinta e la meta preferita del giocatore, che starebbe riflettendo

12:26 Da Reggio Calabria fanno sapere a PS24 che tra le 3 squadre di C che seguono Karim Laribi c'è il Pescara. Il giocatore sarebbe restìo a scendere di categoria ma tra le 3 destinazioni prenderebbe in considerazione solo Pescara. Tuttavia non abbiamo riscontri su questa traccia: il Delfino è ora impegnato su altri fronti e le caratteristiche tecniche del giocatore, anche se importanti, non sarebbero congeniali al credo di Auteri

11:31 Pordenone nuovo crocevia del mercato biancazzurro. Ramarri sul vecchio obiettivo Torrasi (quasi fatto), potrebbero prendere Candellone “spingendo” indirettamente De Marchi al SudTirol e dare Misuraca al Delfino. Così su quest'ultimo Il Messaggero Veneto: “Con la valigia in mano Gianvito Misuraca (‘90): sul centrocampista è piombato il Pescara, che nel girone B di serie C è in piena lotta play-off e punta al terzo posto. Una piazza che il calciatore gradirebbe e a cui potrebbe trasferirsi a titolo definitivo con un contratto pluriennale.

11:18 Il calciomercato è più in fermento che mai e non finisce mai di stupire. Potrebbe infatti innescarsi un circolo vizioso di trattative che coinvolgerebbe Pordenone, Bari, Pescara e diversi giocatori. Ma andiamo con ordine. Andreoni, com’è detto, è diretto verso Tedino, la società di Lovisa ha proposto a De Laurentiis uno scambio con Misuraca. L’ex Vicenza non interesserebbe. Su di lui è forte il Pescara. Capitolo Galano: dalla Puglia fanno sapere a PescaraSport24 che, stante l’infortunio di Botta, il numero 11 biancazzurro è più di un’idea per Polito che avrebbe proposto ai dirigenti dannunziani in cambio uno tra Di Gennaro e Citro che di fatto sono esuberi. Possibili aggiornamenti in giornata a riguardo

11:10 Il Vicenza guarda all'Abruzzo. Non solo per Veroli, ma anche per Faggioli, ex biancazzurro ora ad Ancona. Le intenzioni biancorosse sono quelle di bloccare entrambi adesso per giugno

10:56 Il SudTirol continua a monitorare De MArchi. E' operazione però da ultimo giorno. Per la punta ci sono sondaggi anche da altri club

10:14 Niente Pescara per Siligardi. E' vicinissimo alla FeralpiSalò

9:57 Misuraca resta fronte caldo: al netto di possibilità del giocatore di restare in cadetteria, se Sebastiani gli offrisse un contratto più lungo, avrebbe il placet dell’ex Vicenza a cui comunque non dispiacerebbe la piazza pescarese. Situazione da monitorare. Sviluppi potrebbero esserci in tempi anche brevi

9:52 Longo sta riflettendo. L'accordo Vicenza-Pescara è stato abbozzato sulla base di un prestito (ha contratto in scadenza nel 2023) ma il giocatore, pur gradendo la destinazione, attende chiamate da B e soprattutto dall'estero. Operazione da ultimo giorno, insomma

9:22 Da Pordenone ci giungono ancora più dettagli circa Misuraca: operazione a titolo definitivo, il Pescara dovrebbe offrigli un contratto più lungo rispetto all’attuale che scade nel 2023. L’affare sarebbe collegato in qualche modo  anche  al ritorno di  Galano al Bari e ad Andreoni che dalla Puglia è  diretto alla corte di Tedino

9:00 Da Pordenone abbiamo assolute conferme: Misuraca è in uscita e dovrebbe andare proprio a Pescara

8:57 Il Centro nell'edizione odierna titola: “Pescara, Misuraca nuova idea”

8:53 Rete8: “Rizzo si avvicina al Messina ma piace anche alla Pistoiese. Su Bocic Fermana e Pro Sesto.La soluzione Galano-Bari sembra concreta. L’operazione potrebbe riguardare anche un centrocampista di gamba e interdizione che approderebbe al Delfino col coinvolgimento di un terzo club. Eventuali sviluppi nelle prossime ore. Longo è al momento l’unica pista concretamente percorribile. Molto dipenderà dalla volontà dell’attaccante del Vicenza. L’accordo tra i due club non è affatto un problema. Il classe ’92 arriverebbe in prestito. A Federico Balzaretti, uomo mercato della società veneta, piace tantissimo Veroli che, in ogni caso, resterà fino al termine della stagione alla corte di Auteri.”

8:30 Anche Rete8 conferma: “Calda la pista Longo”.

8:00 La trattativa tra Rizzo e il Messina non è ancora chiusa, mancano dettagli. In tal senso oggi si riprenderà per cercare di trovare una soluzione

27 gennaio

23:30 L'infortunio di Botta ha indotto il Bari a provare a riprendere Galano, da sempre unica destinazione di C presa in considerazione dal giocatore 

23:19 Conferme dirette ci dicono che tra Galano e il Bari, qualcosa c'è. È chiaro che ci vorrà del tempo . Attese novità

23:03 Secondo fonti attendibili da Bari che abbiamo contattato, Cristian Galano può davvero tornare in biancorosso

23:00 Secondo Rete8 torna in auge la pista Bari per Galano 

21:00 In uscita da Vicenza, riporta Biancorossi.net, c’è Samuele Longo che “sta valutando la possibilità di andare a giocare a Pescara dove ritroverebbe Mario Ierardi. Con il club abruzzese il direttore sportivo Federico Balzaretti sta parlando anche del giovane difensore Davide Veroli”

20:15 Fonti vicine a Rizzo non hanno dubbi:l'operazione si chiuderà, presto vestirà la maglia del Messina

19:53 Secondo PianetaEmpoli l'ex Verre è un nuovo giocatore azzurro con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore degli azzurri, la cifra del riscatto dovrebbe essere attorno ai due milioni di euro. Come da noi anticipato, in caso di riscatto al Pescara verrà corrisposto il 15% della cifra, in base agli accordi stipulati all'epoca della cessione alla Samp. Dunque, 300mila euro

19:38 Nessuno sviluppi al momento sul fronte portiere, ma uno tra Sorrentino, Di Gennaro e Iacobucci è di troppo. Nelle intenzioni del Pescara c'è l'idea di trattenere e falorizzare il primo, anche per poter fare una plusvalenza più importante in estate, sugli altri due non sembrano esserci offerte. Questione che verrà affrontata negli ultimissimi giorni di mercato

17:42 Secondo quanto ci risulta dalla Sicilia, l’accordo economico tra Giuseppe Rizzo e il Messina c’è. La volontà del centrocampista è quella di tornare a casa, sui social i tifosi giallorossi fanno baccano e potrebbe essergli affidata anche la fascia di capitano. Il suo compenso, però, di certo sarebbe commisurato alle possibilità economiche non elevate della società. L’entourage starebbe cercando di farlo ragionare, mettendo sul piatto offerte più vantaggiose da questo punto di vista. Alla fine crediamo che conterà la volontà del giocatore. Del resto anche la scorsa estate l’allora ds Angurio lo ha corteggiato invano perché il classe 91’ scelse Pescara, sbagliando con il senno di poi. Al cuor non si comanda. Rizzo sta per fare una scelta di cuore. Si ragiona sulla base di un trasferimento a titolo definitivo.

17:32 Il Sudtirol si iscrive alla corsa a Michael De Marchi, ma un suo eventuale arrivo è necessariamente subordinato all’uscita di Candellone, su cui c’è il Pordenone. Al momento escluso uno scambio con Fishnaller, che non vuole muoversi da Bolzano nonostante abbia lavorato (bene) in passato con Auteri

17:13 Circa Micheal De Marchi ancora nessuna novità. Ce lo riferisce il suo entourage

16:45 Avviati i contatti Messina-Pescara per Rizzo (confermano LaCasadiC e Nicolò Schira)

16:32 Secondo quanto appreso in esclusiva da PescaraSport24, entro fine mercato Atalanta e Pescara potrebbero chiudere il passaggio in prestito di Endri Muhameti in riva all'Adriatico. Classe 2004, centrocampista di talento con doppio passaporto (albanese e italiano), sarebbe aggregato alla Primavera

16:15 Balzano non è convinto della proposta del Messina. Se dovesse continuare ad esserlo e nel contempo non uscisse nient'altro, l'ipotesi ritiro è da tenere in considerazione

16:12 Per Frascatore non ci sono news. Il difensore resterà in Abruzzo con ogni probabilità. Ce lo riferisce chi ne cura gli interessi

16: 10 Il possibile passaggio dell'ex Verre dalla Samp all'Empoli, qualora avvenisse a titolo definitivo, potrebbe portare soldi nelle casse del Pescara. Si stipulò infatti all'epoca della cessione ai blucerchiati un accordo su percentuale su futura rivendita da corrispondere al club cedente. La cifra dovrebbe corrispondere al 15% del totale

15:57 Su Andrea Di Grazia ci sarebbe l'interesse del Messina. L'esterno, di proprietà del Pescara, è in prestito con diritto di riscatto al Foggia di Zeman

15:27 La dirigenza del Pescara, da noi sentita, smentisce di aver trovato l'accordo con il Vicenza per Longo

14:31 Torrasi, che piace a Matteassi, va verso Pordenone

14:18 Ciro Venerato (RAI): “Si aspetta magari il colpo di coda del Pescara nel finale, ad animare il mercato ora è il Teramo. Si attendono offerte per Galano, Bocic e Fracatore. Per ora non si muove De Marchi”

14:00 Questione Longo: "l’attaccante deve solamente decidere se rilanciare la sua carriera in Serie C con la maglia del Pescara: una piazza che a sua volta ha bisogno di una scossa" (LaCasadiC)

13:53 Gianluca Di Marzio dal suo network lancia un importantissimo aggiornamento su Longo-Pescraa: “L’accordo tra le due squadre è stato raggiunto, ora si attende una risposta soltanto dal classe ’92 ex Inter"

13:50 Vibonese vicinissima alla punta Plescia (Nicolò Schira

13:21 Sfumato l'ex biancazzurro Benali, la Ternana punta ad altri profili da abbinare a Diambo. L'ipotesi all'under del Pescara, infatti, resta in piedi e viaggia in parallelo, ma non in modo alternativo, ad un ingresso over in mediana. L'idea delle Fere è infatti quella di innestare due elementi. Diambo comunque è ipotesi di lavoro che potrebbe restare in piedi anche in ottica giugno

13:13 L'entourage di Rizzo, da noi sentito, frena sulla fumata bianca con il Messina. Manca ancora

12:55 Marilungo è in arrivo alla Pro Sesto. Come da noi anticipato, l’attaccante marchigiano è in viaggio verso la Lombardia. Domani effettuerà la prima seduta di allenamento con i suoi nuovi compagni

12:44 Tuttosport: “Il Pescara per l'attacco monitora Leonardo Candellone ('97) del Sudtirol e Vincenzo Plescia ('98) dell'Avellino, tenuto in considerazione anche da Mantova e Monopoli”

12:20 Al di là della "vicenda" De Marchi, che al momento blocca innesti in avanti di un certo spessore, Beretta resta obiettivo biancazzurro comunque difficile da portare a termine

11:54 Oggi è il Marilungo Day. Salvo clamorosi colpi di scena, l'attaccante, via Ternana, si legherà alla Pro Sesto. La sua avventura pescarese termina con 9 presenze (1 sola da titolare) e 0 gol.

10:35 Gazzetta del Sud: "Messina tornato alla carica per accaparrarsi le prestazioni del centrocampista Giuseppe Rizzo, attualmente in forza al Pescara, ma fuori dal progetto tecnico di mister Gaetano Auteri e in uscita dal club biancazzurro. Già nella scorsa estate, il 30enne ex Catania e Triestina era stato contattato da Argurio, ma l'affare non andò in porto. Adesso, si farà un altro tentativo, anche perché Rizzo ha tutte le caratteristiche, tecniche e umane, per dare un contributo importante alla squadra della sua città"

10:25 Secondo quanto da noi appreso, per Rizzo al Messina mancherebbero solo alcuni dettagli economici. Il mediano siciliano ha aperto al trasferimento. Si tratterebbe di un ritorno a casa.

10:16 Fonti societarie biancazzurre ci smentiscono categoricamente l’ipotesi di scambio De Marchi – Trotta con la Triestina

9:55 Se l'Avellino chiudesse per il teramano Mungo, ecco che si tirerebbe fuori dalla corsa a Rizzo lasciando la strada spianata al Messina che è comunque in pole position. Il giocatore vede con favore l'idea di giocare nella squadra della sua città natale

9:45 Sempre secondo Il Messaggero, per Trotta potrebbe profilarsi uno scambio con De Marchi tra Pescara e Triestina

9:40: Il Messaggero: “Solo voci senza fondamento gli interessi per Gori, Beretta e Bocalon, derubricati dallo stesso Matteassi a “suggestioni” nelle settimane passate. I tre attaccanti non intendono giocare in serie C, hanno ingaggi importanti e inseguirli fino a lunedì prossimo potrebbe significare solo perdere tempo prezioso”

9:35 Secondo Il Centro, il Pescara incasserà dalla cessione di Sakho al Bologna fino a un massimo di 100mila euro, determinati dal rendimento del giocatore e dai bonus inseriti

9:10 Per Il Messaggero oggi in edicola ci sarebbe un ritorno di fiamma del Pescara su Trotta

9:00 Anche il Centro conferma le nostre anticipazioni: Marilungo alla Pro Sesto e Rizzo per il quale c'è una trattativa con il Messina

8:52 Altre conferme alla pista da noi anticipata. L'edizione odierna del Corriere dello Sport sottolinea infatti l'interesse del Pescara per Samuele Longo del Vicenza. "Dopo aver prelevato dai veneti due giorni fa il prestito secco fino a giugno del difensore centrale Mario Ierardi, il team abruzzese ha messo gli occhi su Samuele Longo attaccante scuola Inter. Un'operazione però vincolata dalle cessione di quei calciatori che compongono il reparto avanzato: Cristian Galano, Milos Bocic e Michael De Marchi".

8:30 Si profila un testa a testa Messina-Avellino per Rizzo

26 gennaio

21:40 Come raccolto da Tuttomercatoweb “Su Cernigoi forte il Cosenza, uno dei club più attivi in questi giorni, che però dovrà vedersela con Pescara e Triestina per il centravanti.Con il club abruzzese si potrebbe valutare uno scambio con il centrocampista Giuseppe Rizzo, calciatore che però piace anche a Foggia e Avellino”. A noi comunque Rizzo risulta forte in orbita Messina 

21:30 Ultimi dettagli ancora da limare (nella giornata di domani) . Marilungo attende solo l'ok per mettersi in macchina in direzione Lombardia .

21:05 D'Angrlo a Reggio Emilia è ufficiale. Ora l'Avellino prova dare assalto a Rizzo, ma  fort  la concorrenza  del Messina  

21:00 Arrighini alla Reggiana. Ufficiale 

19:18 Secondo quanto da noi appreso da Messina, è in corso una trattativa con il Pescara per Rizzo

19:10 Su Aloi c’è il veto di Braglia. Il numero 4 dei lupi a meno di colpi di scena clamorosi non si muoverà, anche se non rinnoverà il contratto 

18:58 Non appare plausibile in caso di uscita di Rizzo, l’innesto di Michele Rocca. Sul centrocampista, assistito da Tinti – Montipò – Pari (che hanno ottimi rapporti con Sebastiani) il Foggia ha investito e non vuole privarsene

18:13 Fonti dirette ci testimoniano che la vicenda Galano è ancora in fase di stallo, la questione a questo punto si sbloccherà a ridosso del gong finale

18:08 Per Marilungo alla Pro Sesto c’è il sì del giocatore e l’assenso del Pescara, manca solo il benestare della Ternana ma non dovrebbero esserci problemi in tal senso.

18:05 Ufficiale: il Pescara ha comunicato la cessione di Sakho (LEGGI QUI)

18:00 Resta De Marchi la chiave di volta del mercato in entrata del Pescara. Senza una sua cessione è quasi impossibile prendere una punta di livello, anche con le uscite degli altri esuberi offensivi. Gli addii di Marilungo, Galano e Bocic, infatti, possono aprire le porte all'arrivo di un esterno, giovane ma con già un po' di esperienza. Manneh del Perugia ad esempio. Borello del Crotone non dovrebbe invece muoversi dalla Calabria. 

17:30 Guido Marilungo con ogni probabilità partirà domani mattina alla volta di Sesto San Giovanni, ad attenderlo la Pro Sesto

17:15 Ex. Ahmad Benali è già a Pisa e ha firmato il contratto. Colpaccio del pescarese D'Angelo per il suo centrocampo

16:42 Marilungo-Pro Sesto, anche Rete8 conferma

16:10 Sonny D'Angelo alla Reggiana (ormai imminente) sblocca Rizzo all'Avellino. Attese novità nelle prossime ore/giorni

16:02 Nuove conferme da Foggia: Rizzo non interessa

15:56 Alessandro Minelli si è presentato quest'oggi quale nuovo difensore della Pro Vercelli: "L Ho scelto la Pro Vercelli perché in tanti mi hanno parlato bene di questa società: ex compagni, mister Modesto e anche il direttore Casella, non potevo dire di no. I giornali dicevano che ero vicino al Pescara (ride, ndr), ma ho scelto Vercelli"

15:54 Tutto fatto: Pape Sakho, difensore 2003 della Primavera del Pescara, si trasferirà nelle prossime ore al Bologna. Antonio Di Battista, ora nel club felsineo, conosce benissimo il ragazzo e lo ha fortemente voluto

15:39 Al di là delle smentite ormai di rito, un contatto tra l’agente di Bocalon e il Pescara potrebbe anche esserci stato, ma una volta recepite le condizioni: 2 anni e mezzo di contratto a cifre importanti per la C (come già da noi detto in tempi non sospetti), Matteassi ha preferito interrompere sul nascere tale discorso. Almeno per il momento

15:25 Con la partenza ormai certa di D’Angelo in direzione Reggiana, l’Avellino continua a valutare Rizzo per sostituirlo. Il nome del mediano siciliano è uno dei profili presi in considerazione, ma non è escluso che i lupi possano restare così.

14:55 Da Foggia ci fanno sapere che Rizzo non rientra assolutamente nei programmi del d.s. Pavone

14:30 TV6: “Fase di calma apparente per la cessione di Galano”

14:18 Ciro Venerato (RAI): “Si pensa soprattutto a vendere. Messina e Foggia su Rizzo. In standby Marcucci. Dipende da Rizzo o da Diambo, quest'ultimo cercato dalla Ternana. Sebastiani entro un mese potrebbe cedere il club a un gruppo straniero”

13:52 Marilungo al passo d'addio: siamo ai dettagli (LEGGI QUI)

13:27: Il Messaggero: “Blanuta seguito da Atalanta e Napoli. Resta sempre viva la pista Avellino con Aloi, che resta un obiettivo”.

13:15 Secondo Rete8 “Su Veroli si sono mossi vari club di A e B e alla fine la spunterà chi farà l’offerta migliore.

12:58 Ufficiale, niente Pescara per Zunno. U.S. Fiorenzuola 1922 comunica tramite una nota ufficiale di aver sottoscritto l'accordo che la legherà alle prestazioni di Marco Zunno fino al termine della stagione 2021/2022. Il giocatore arriva in prestito dalla U.S. Cremonese, proprietaria del suo cartellino

12:55 Anastasio: dato in orbita Pescara in caso di addio di Frascatore e/o Nzita (soprattutto quest'ultimo), per l'esperto di mercato Schira è imminente il passaggio al Pordenone.

12:48 Arrivata anche la nota del club biancazzurro sull'ultimo arrivato dopo De Risio e Lazcano: “La Delfino Pescara 1936 comunica di aver raggiunto l’accordo con la L.R. Vicenza 1903 per il prestito del calciatore Mario Ierardi. Il difensore classe ‘98, inizia la sua carriera nelle giovanili della Pro Patria nel 2013 per poi passare agli emiliani della Reggiana e successivamente al Genoa che nel 2018  lo gira in prestito prima al Ravenna e poi al Sudtirol dove giocherà anche la stagione successiva per poi approdare in Veneto a titolo definitivo al Vicenza dove ha giocato la prima parte di stagione prima di vestire i colori #BiancAzzurri. #Benvenuto in #CasaPescara”

12:32 Ufficiale l'arrivo di Ierardi (LEGGI QUI)

11:45 CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE SEBASTIANI SUL MERCATO

10:50 Nonostante le smentite di rito, una bozza di idea di lavoro per portare Nzita a Vicenza con Crecco di nuovo a Pescara, poi naufragata, è stata presa in considerazione 

9:57 Fioccano smentite su ipotesi di scambio Nzita-Crecco col Vicenza, lanciate da alcuni media. 

9:17 Fonti dirette ci riferiscono che per Bocalon la meta Pescara sarebbe gradita ma che al momento non è stato fatto alcun passo concreto per chiudere 

9:10 L'Alessandria al momento ha detto no alla proposta biancazzurra di prelevare Galano

9:00 Tanti i fronti aperti tra Pescara e Vicenda, tutti o quasi slegati tra loro: Ierardi, Veroli, Longo, Nita, Crecco. Chiaramente non tutto andrà a dama, alcune situazioni (vedi Veroli) sono più complicate di altre (Ierardi fatta).

8:52 Rete8: “Il ds Luca Matteassi insiste per Riccardo Bocalon, 32enne di proprietà del Venezia ma fuori lista dall’inizio della stagione, già corteggiato nelle scorse settimane

8:45 Caccia alla punta. Per Il Centro, Gabrielloni del Como è molto apprezzatissima al momento non è in uscita; fuori portata Gori e Beretta; in lista Longo, telefonata ieri tra agente di Bocalon e il ds Matteassi ma operazione con pochissime possibilità di riuscita. Qualcosa potrebbe cambiare nell'ultimo giorno di mercato

8:00 Rete8 conferma la nostra anticipazione su Longo. "Dopo aver ingaggiato Ierardi, il Pescara ha chiesto informazioni al Vicenza su Longo, ma la trattativa per l’attaccante è complicata. Il club veneto ha effettuato un sondaggio per il difensore biancazzurro Veroli. Il ds Matteassi non molla Bocalon del Venezia"

25 gennaio 

21:56 Su Torrasi oltre a Padova, Pordenon  e Sudtirol c’è la Cremonese. I lombardi sarebbero disposti a lasciare il giocatore a Imola per 5 mesi e poi farlo traferire in grigiorosso. I giocatore sembra ormai fuori dai radar pescaresi

21:31 Ex. Vukusic rescinde con il Messina

20:47 Secondo quanto da noi appreso Rizzo realment ace al Messina, ma per tesserarlo devono verificarsi un certo tipo di condizioni che ad ora non ci sono. Situazione comunque da monitorare. Rizzo oltretutto è nativo di Messina e la circostanza potrebbe essere un particolare non trascurabile nella scelta finale del giocatore 

20:30 Sondaggio del Messina per l’ex Balzano che però nicchia al momento

20:25 Clamoroso a Foggia. Zeman non lascia ma raddoppia e ritrova Peppino Pavone a meno di 48 ore dell'esonero del d.s. "Il Calcio Foggia 1920 rende noto di aver rinnovato l’accordo per un ulteriore anno con il Mister Zdeněk Zeman, il Direttore Sportivo Peppino Pavone, e tutto lo staff tecnico. Il Presidente Nicola Canonico commenta con soddisfazione ed entusiasmo questo nuovo accordo: “Siamo felici di aver trovato la giusta intesa e aver prolungato già da ora il rapporto con tutto lo staff tecnico che sancisce così la continuità del progetto Foggia”. Ufficiale anche l'arrivo di Di Paolantonio, la scorsa estate cercato dal Pescara

20:00 Per il Tg3 Rai Abruzzo Rizzo va invece verso Messina

19:23 L'Avellino è tornato a pensare fortemente a Giuseppe Rizzo, secondo quanto appreso da PS24. Serve una dismissione in Irpinia (e ci sono possibilità concrete di addii, anche pesanti, in mediana) ma l'interesse è concreto e reale e sembra trovare anche il gradimento del giocatore, che è stato sondato anche da altri club di C. Rizzo preferirebbe i neroverdi ad altre soluzioni 

19:00 Ceduto la scorsa estate dal Pescara al Pisa,  Assan Seck è un nuovo giocatore della Fiorentina. Depositato il contratto dell'ala destra, classe 2004che inizialmente giocherà nella squadra Primavera guidata dall'ex biancazzurro Alberto Aquilani.

18:17 Da Vicenza sostengono che a prescindere da Veroli e Longo, Ierardi sarà comunque un giocatore del Pescara

17:57 L’entourage di Veroli ci conferma l’interesse del Vicenza per il proprio assistito. Il club veneto non è il solo ad aver mostrato interesse nei riguardi del difensore. Chi lo rappresenta in questo momento è in riunione. Novità nelle prossime ore?

17:03 Secondo quanto da noi appurato da Latina, il play Marcucci non è stato mai proposto a Sebastiani

16:58  Nei discorsi tra Pescara e Vicenza per Ieraldi sono entrati anche Veroli e Longo. Tuttavia i  due fronti viaggerebbero slegati tra loro. Per l’enfant prodige  i biancazzurri chiedono molto e quindi la trattativa sembra essersi definitivamente interrotta sul nascere. Samuele Longo, invece è in uscita dal Veneto e potrebbe essere lui l’obiettivo a sorpresa di Matteassi. E’ utile precisare che però quello con l’ex punta dell’Inter non è ancora un affare concreto ma solo un’idea di lavoro  da sviluppare, magari.

16:43 Anche G. Di Marzio di Sky conferma volontà biancazzurra di prendere Longo

15:30 Secondo LaCasadiC, nei discorsi a più giocatori tra i due club, "Il Vicenza ha fatto un sondaggio per il giovane centrale classe 2003 Davide Veroli. Il difensore rimarrebbe sei mesi in prestito al Pescara, per poi unirsi al Vicenza dalla fine della stagione"

15:10 Secondo quanto riportato da Il Messaggero, il ds Matteassi sogna di prelevare Gori, attaccante di proprietà della Fiorentina, ora in forza al Crotone. Il giocatore non gradirebbe però scendere di categoria: un'operazione che si annuncia quindi molto difficile.

15:02 L’Avellino in caso di separazione da Sonny D’Angelo potrebbe ripensare a Giuseppe Rizzo per innervare il suo centrocampo

14:58 Giuseppe Rizzo è un pallino del Messina che lo segue dalla scorsa estate. I siciliani sono tornati alla carica con chi lo rappresenta, ma pare che non ci siano i presupposti per il semaforo verde.

14:47 Su Mario Ieraldi annotiamo l’interesse tardivo del Catania. Tuttavia il difensore non sembra voler prendere in considerazione l’ipotesi etnea. Ad oggi Pescara in pole position anche se manca ancora il crisma dell’ufficialità. Parti a lavoro per limare i dettagli

14:43 La situazione di Micheal De Marchi è in standby. Non c’è nessuna novità sull’attaccante del Pescara, almeno per il momento. A riferircelo è l’entourage del giocatore.

14:40 Il vecchio management del settore giovanile biancazzurro avrebbe voluto portare  a Pescara dal Bari il classe 2005 Francesco Lorusso. Non se ne fece nulla e ora sul prospetto è in atto un triello Napoli-Juventus-Bologna

14:37 Su Longo, obiettivo biancazzurro, anche proposte dall'estero

14:30 Fonti della società Pro Sesto confermano forte interesse per Bocic

13:45 Ternana sempre forte su Diambo. "Un centrocampista Under e uno Over nel mirino di Luca Leone. Per il primo riflettori puntati sul playmaker ghanese Amadou Diambo (2001). Per il secondo il regista Federico Viviani (1992) appare in netto vantaggio", scrive il Corriere dell'Umbria. 

13:01 Secondo quanto appreso in esclusiva da PescaraSport24, il Delfino starebbe lavorando sottotraccia per Samuele Longo. E' lui il nome finora taciuto sul quale Matteassi ha acceso i fari per l'attacco biancazzurro. Classe '92, ex grande promessa mai mantenuta, è a Vicenza con contratto fino a giugno 2023. Assistito dalla TMP Soccer Srl, 397 minuti disputati in stagione distribuiti in 9 presenze in B e 1 in Coppa Italia. Pista da seguire con attenzione

12:35 Per Bocic al momento solo sondaggi portati da più squadre (Latina, Lucchese, Pro Sesto, Imolese e Fermana). 

11:50 Nessuna news su Marilungo. L’attaccante marchigiano, in uscita, appare destinato a muoversi negli ultimi giorni di calciomercato.

10:58 Con l'arrivo di Ielardi, jolly difensivo destro, attenzione a possibili sviluppi in uscita per uno tra Illanes, Cancellotti o Zappella

10:34 Su Nzita al momento non registriamo novità. Per il classe 2000 si fa sempre più probabile una permanenza in riva all’Adriatico.

10:13  Fonti dirette ci confermano che Mario Ierardi è a Pescara. Il possente difensore ha effettuato il tampone ed è in attesa di trovare l’accordo con i biancazzurri. La formula sarà quella del prestito, da capire se verrà inserita un’opzione di riscatto a favore del club di Sebastiani e /o un controriscatto nei riguardi del Vicenza che nell’estate 2020 l’ha acquistato dal SudTirol e non ne vorrebbe perdere il controllo.

9:05 Secondo Il Centro in edicola, arrivato ieri sera a Ekk Hotel Ierardi. Proposto ma al momento rifiutato Marcucci, centrocampista del Latina. 

8:40 Sorpasso del Bologna sulla Salernitana per il baby Sakho della Primavera. Antonio Di Battista, ex biancazzurro ora nel settore giovanile del club felsineo, deus ex machina della trattativa

8:02 Ierardi al Pescara dal Vicenza: difensore aitante e duttile, è un classe 98 in arrivo. Conferme dirette abbiamo avuto su indiscrezione data ieri in tv a Rete8. Restano ancora dei dettagli da limare. Sul giocatore c'erano anche altre squadre.

8:01 Diambo è attenzionato sempre dalla solita Ternana. Gli umbri hanno da poco cambiato modulo, passando ad un centrocampo a 3. A tal proposito, il classe 2001 può essere un tassello utile a completare il reparto. L’operazione presumibilmente potrebbe concretizzarsi al fotofinish.

8:00 Per Marilungo ci sono le opzioni Virtus Francavilla e Pro Sesto. Tuttavia, al momento non c’è una vera e propria trattativa. Ma andiamo con ordine. I pugliesi hanno avuto un pourparler con Matteassi, ma se non dismettono un attaccante(che al momento non vogliono cedere e per il quale non c’è nemmeno un’offerta concreta), non possono procedere a nessuna entrata. Discorso diverso per la Pro Sesto: ai lombardi l’attaccante marchigiano piace dall’estate scorsa, tuttavia per fare in modo che l’affare vada in porto devono esserci tutta una serie di tasselli che si incastrano. La volontà del giocatore a spostarsi in un club che è ultimo in classifica, il posto in lista (bisogna liberarsi di prestiti) e il benestare da parte della Ternana che è la proprietaria del cartellino.

7:45 Per Torrasi, idea di mercato biancazzurra, possibile accordo Imolese-Pordenone

7:30 Per Il Centro è Gori del Cosenza il primo obiettivo in avanti del Pescara. A noi risulta assai difficile la concretizzazione di questo desiderio. Oltretutto il giocatore scenderebbe in C per giocare, implicando una difficile convivenza con Ferrari (già 10 gol). Da Cosenza ilgiocatore non è ritenuto in uscita, ma uno dei perni di un attacco che necessita di un altra punta e di un esterno: Galano può tornare di moda. La Fiorentina, proprietaria di Gori, vorrebbe spazio certo per il suo giocatore e col Pescara potrebbe parlarne aprendosi una via preferenziale per Delle Monache e/o Veroli. Per il quotidiano, inoltre, al Delfino è stato proposto Fischnaller, allenato da Auteri a Catanzaro ed elemento duttile ma che non vuole muoversi. Da escludere dunque uno scambio con De Marchi. L'interesse del Sudtirol per De Marchi c'è a prescindere da ipotesi di scambio e dipende in primis dalla cessione di Candellone: il club di Bolzano in effetti ha richiesto il giocatore al Delfino, situazione che verrà valutata nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Da Cittadella ci riferiscono che Beretta non è al momento considerato in uscita. Un movimento in entrata comunque dipende dalle uscite, non solo di quelle già in preventivo (Bocic, per il quale non risultano novità per ora, Marilungo e Galano) ma anche chiaramente da quella di De Marchi. 

1:30 Per Belloni si fa più concreta la permanenza in prestito ad Imola. La Lucchese  però non molla. E nemmeno il Latina. Coi nerazzurri è possibile un affare almeno entro la fine della sessione (Bocic?)

0:01 Esteso al 30 giugno 2025 il contratto di Vladislav Blanuta

0:00 Le premesse CLICCANDO a questo link

COLLABORA MATTEO SBORGIA

 

Commenti

Alla scoperta della pescarese Gaia Realini, astro nascente del ciclismo
Mammarella abbandona l'Europeo. Sostituito dal pescarese Pietrangelo