Prima squadra

Sebastiani su partita, cessione società e mercato

Cernigoi-De Marchi sarà il cambio sul mercato

30.01.2022 16:58

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - La cessione della società non sarà immediata. Ma si continua a lavorare in tal senso. A dirlo è Sebastiani, a Rete8, dopo la vittoria di Viterbo. De Marchi andrà al Sud Tirol mentre in arrivo ci sarà Cernigoi: “Noi dobbiamo cercare di fare il meglio possibile, alla fine vedremo dove saremo. Ci sono tante partite ravvicinate e non credo che l’11 visto oggi giocherà tutte le partite. Tra oggi e domani Cernigoi lo faremo e per numero troveremo un centrocampista. Sugli esterni abbiamo giocatori come Zappella e Cancellotti e non faremo altro. Cessione società vicina? Cerchiamo di portare la trattativa al più presto ma servirà tempo. Matteassi è a Milano e tra oggi e domani arriverà un altro giocatore. Faccio i complimenti a Iervese perché stiamo facendo un buon lavoro nonostante il campionato difficile. La nostra vittoria è vedere giovani debuttare in prima squadra. Amore? Credo che ne se stia occupando Bocchetti anche se ha il Covid, giocherà in Primavera. Non dobbiamo prendere un giocatore per fare numero ma sostituire i nostri. Cinelli non credo. La ciliegina devi capire dove metterla, non credo c saranno uscite improvvise e l’organico è questo. Oggi avevamo fuori Cancellotti, De Risio e Frascatore. De Marchi al Sud Tirol? Credo di sì, il ragazzo ha già salutato i compagni e credo che tra oggi e domani si trasferirà con la formula del prestito con diritto di riscatto.”

Commenti

Dall'Africa alla serie A passando per l'Abruzzo: la storia dell'atalantino Sidibe
D'Ursi: "Nel girone di ritorno ho sempre fatto più gol dell'andata..."