Prima squadra

Cessione società Pescara, le ultime

La trattativa sarebbe agli sgoccioli

29.01.2022 00:01

Sarebbe ormai agli sgoccioli la trattativa per la cessione della società Pescara Calcio ad un Fondo inglese, il cui nome non è stato ancora divulgato. La bozza di accordo, secondo quanto appurato, sarebbe già stata trovata con il Fondo in questione che prenderebbe il 73% delle quote in pochi mesi (le quote facenti capo al presidente e agli imprenditori a lui vicini, in pratica) partendo però da un ingresso iniziale pari al 52%, per poi entro un biennio prendere la totalità delle quote. Tutti passaggi, con relative tempistiche certe, prestabiliti negli accordi. Sebastiani resterebbe con un ruolo manageriale nell'area economico-gestionale del club, ma non nell'area prettamente sportiva, per affiancare il nuovo management almeno nella fase iniziale (stimabile in due o tre anni). Entro 1 settimana - 10 giorni potrebbe arrivare la fumata bianca, anche se in operazioni di questo tipo i tempi potrebbero dilatarsi per espletare le formalità e gli atti sostanziali necessari per il passaggio di mano. 

Commenti

Dall'Africa alla serie A passando per l'Abruzzo: la storia dell'atalantino Sidibe
Ufficiale: Marilungo saluta Pescara