Prima squadra

Inizia a muoversi il mercato biancazzurro..

In settimana le scelte di d.s. e allenatore, ma qualcosa già c'è

Redazione Ps24
31.05.2021 09:58

In settimana verranno ufficializzati i nomi di d.s. (Fusco in pole su Manari, ma non sono i soli due nomi in lizza) e tecnico (Auteri, che piace anche al Palermo, in ballottaggio con Iervese, ma anche qui ci sono altri candidati), ma intanto sul fronte giocatori arrivano proposte da procuratori e c'è anche qualche sondaggio da parte dei club.

In difesa, con Balzano che potrebbe rinnovare per un anno a cifre ridotte rispetto all'ultimo contratto sottoscritto, almeno uno tra Luca Piana (classe ‘94 del Pontedera) e Tommaso Silvestri (classe ’91, capitano del Catania) potrebbe far parte del nuovo Pescara. Serve un difensore che abbia esperienza nella categoria e che sia affidabile e al momento i due candidati sono questi, con il secondo che piace anche al Bari. Ha il contratto in scadenza nel 2023 e non è detto che lasci la Sicilia, ma è nome appetibile. Elizalde balla tra ritorno alla Juve Stabia, conferma e cessione al Craiova in Romania: più facile un addio. Drudi è oggetto dei desideri di Cesena e Ternana e dagli umbri può arrivare qualche elemento: Leone e Sebastiani sono in contatto costante e qualche affare lo faranno (alle Fere può interessare Galano, ad esempio, un ritorno di Crecco ma soprattutto puntano Fiorillo e hanno anche giocatori in uscita…). 

Nel centrocampo futuro del Pescara, invece, potrebbe esserci Enzo Galeano, 22 anni, mediano sudamericano ex Deportivo Moron e Colon Santa Fè attualmente in serie D con il Pineto dove è arrivato lo scorso febbraio in Abruzzo. Diambo dovrebbe essere riscatto dal Benevento, che ha messo gli occhi su altri gioiellini della Primavera biancazzurra: qualche nuovo affare non è escluso. Nessuna news sul fronte Dessena, che il club vorrebbe confermare: è questione che sarà definita più in là perchè il giocatore potrebbe voler attendere qualche proposta dalla cadetteria (idem Volta). 

In attacco vi abbiamo parlato già di Botta, Costantino e Cernigoi ma la lista è assai ampia. L'ex Soddimo, ad esempio, non è nome da trascurare: la quadra economica non è difficile da trovare se dovesse esserci la volontà comune delle 3 parti in causa a chiudere (e sembra ci sia da parte di tutti). Il Centro poi parla del baby romanista Tall (ci sono conferme sulla richiesta biancazzurra alla Roma), di Marotta (Juve Stabia), Gomez (Triestina) e Manconi (Albinoleffe)

Commenti

Ciccone annuncia il ritorno al Giro: "L'amore per questa corsa è solo cresciuto"
Capitolo d.s. e situazione Kim: il punto