Prima squadra

Priorità D.S.

Entro pochissimi giorni la scelta

Redazione Ps24
28.05.2021 11:10

Il tempo scorre ed il momento delle scelte sta per arrivare. Nel CdA di ieri il presidente Daniele Sebastiani ha ribadito la ferma volontà di rifondare l’area sportiva e l’organico-squadra, con la ormai quasi certa svolta nella direzione che non contemplerà quindi i nomi di Giorgio Repetto e Antonio Bocchetti (ma quest'ultimo potrebbe essere “dirottato” nello scouting). Per il ruolo di D.S., confermati i contatti con Giuseppe Manari, dirigente del Novara ed ex giocatore del Giulianova, che è già stato a Pescara nel 2007-08 ricoprendo il ruolo di vice di Franco Lerda, e che ora con l'ormai certa chiusura della trattativa Rullo-Pavanati per la proprietà del Novara può essere ritenuto libero di cercare altra sede (Civitarese sarà il Direttore Tecnico dei piemontesi, ruolo che avrebbe avuto anche in riva all'Adriatico se la trattativa con Pavanati non fosse naufragata in un nulla di fatto). Manari a cavallo tra luglio e agosto potrebbe prendere l'abilitazione da d.s. ma sul mercato è comunque nome di peso in C. Dovrebbero esserci contatti-incontri nelle prossime ore. Il Centro oggi rilancia il nome di Pietro Fusco e PS24 lo ha verificato: 15 giorni fa ci sono stati contatti effettivi con i biancazzurri. Non trovano invece conferme le ipotesi che possa essere proprio Fusco l'uomo del nuovo socio di minoranza che dovrebbe entrare la prossima settimana nel club con una quota del 20% del pacchetto azionario: Fusco è gradito da tempo a Sebastiani, apprezzato per conoscenze e competenze, tanto che anche in passato il suo nome era circolato negli ambienti di casa Pescara. Non sono esclusi nuovi contatti, forse decisivi anche se il suo profilo piace a tanti. Il terzo nome è quello di Matteassi, stabile nel borsino. Ha parecchie richieste, comunque. Federico e Ortoli invece sembrano non rientrare nei programmi ma a questo punto non si può escludere nulla. 

 

HA COLLABORATO MATTEO SBORGIA

Commenti

Mercato Pescara: c'è già un nome caldo
Brocco: "Pronto a dare un aiuto al Pescara"