B Zona

Regolamento e date playoff

Spareggi interminabili...

21.04.2022 00:01

Tempo di post season, dopo che sono stati stabiliti i primi verdetti dei tre gironi della Serie C. Le prime tre classificate verranno promosse direttamente in Serie B, mentre per la quarta squadra che salirà si dovrà passare dalla lotteria dei playoff. Da diverse stagioni a questa parte il regolamento prevede la suddivisione in tre fasi.

La prima è quella dei gironi, la seconda quella Nazionale e a completare il quadro le final four. Si partirà il 1 maggio e si concluderà il 12 giugno, per sancire quale sarà l’ultima promossa in Serie B. La grande novità della stagione 2021/22 è rappresentata dall’utilizzo del VAR nelle partite della Final Four, come comunicato dalla Lega Pro con una nota ufficiale.

La prima fase dei playoff è quella dove si affronteranno le squadre dello stesso girone. Vi accederanno tutte le squadre dalla quarta alla decima posizione in campionato, fatta eccezione per la miglior quarta che andrà direttamente alla seconda fase. In più sarà presente l’undicesima del girone della squadra che ha vinto la Coppa Italia Serie C, in questa stagione del girone A siccome perchè la finale è stata giocata da squadre del medesimo raggruppamento (A). Gli accoppiamenti di questa fase vedranno gli incroci in un tabellone a eliminazione diretta e a partita secca. La quinta affronterà la decima, la sesta la nona e infine settima contro ottava: queste le sfide della prima fase che andranno in scena il 1 maggio. Le vincenti andranno avanti, dove entreranno in gioco anche le due quarte e la quinta del girone dove era presente la migliore quarta in classifica. Da qui prenderà il via la seconda fase, in data 4 maggio, con le vincenti che andranno a giocarsi la promozione nella poule Nazionale. Non ci saranno tempi supplementari o rigori, ma andrà avanti la squadra meglio piazzata al termine della stagione regolare.

Le sei squadre che riusciranno a passare il turno dei gironi, entreranno nella seconda fase assieme alle terze classificate e alla miglior quarta. Da qui si giocherà su partite tra andata e ritorno. In caso di parità vige sempre la regola che andrà avanti la squadra miglior classificata nella stagione regolare. Anche qui ci saranno due turni: il primo in campo l’8 e il 12 maggio, poi in quello successivo si entrerà sempre più nel vivo dei playoff. Da qui entreranno anche le seconde classificate che avranno la possibilità di poter giocare in casa la sfida di ritorno. Da qui usciranno le quattro squadre che si giocheranno le Final Four.

Ultimo atto dei Playoff della Serie C sono le Final Four con le squadre arrivate fino a questo punto che si contenderanno la promozione con partita andata e ritorno. Semifinale e finalissima per decretare l’ultima formazione che l’anno prossimo giocherà in Serie B. A differenza degli altri turni disputati, in questa ultima fase ci saranno supplementari e rigori in caso di parità nelle due partite. 

Il calendario dei Playoff

  • Fase a Gironi: primo turno (1 maggio)
  • Fase a Gironi: secondo turno (4 maggio)
  • Fase Nazionale: primo turno andata (8 maggio)
  • Fase Nazionale: primo turno ritorno (12 maggio)
  • Fase Nazionale: secondo turno andata (17 maggio)
  • Fase Nazionale: secondo turno ritorno (21 maggio)
  • Semifinali: andata 25 maggio - ritorno 29 maggio
  • Finale: andata 5 giugno - ritorno 12 giugno

 

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Ex biancazzurri: Grassadonia esonerato, Tisci trova panchina