Prima squadra

Avvistato allo stadio chi vuole comprare il Pescara

Per Il Centro si tratta di un gruppo di imprenditori USA, rappresentato dal broker George

07.02.2022 09:29

La vittoria con il Gubbio è stata importante per la classifica (nono risultato utile di fila, quarto posto solitario conquistato), ma ha riservato anche una importante novità: sugli spalti c'era il rappresentante del gruppo di imprenditori americani interessati ad acquisire la proprietà del Pescara. Lo riporta oggi Il Centro in edicola (la foto a corredo di questo articolo è tratta dalla prima pagina del giornale) che svela anche l'identità dell'emissario del gruppo. Si tratterebbe di Ian George, secondo Il Centro, un broker inglese che sarebbe quindi il rappresentante del gruppo di possibili acquirenti. Secondo la ricostruzione del giornale, George sarebbe stato per alcuni giorni in città e, prima di assistere a Pescara-Gubbio, avrebbe visitato Ekk Hotel, Poggio degli Ulivi e stadio Adriatico chiaramente. “Stiamo parlando ma non ci sono date fissate”, ha dichiarato Sebastiani al giornale, “non so dire se e quando chiuderemo ma abbiamo già parlato di date e scadenze”. Sarebbero 4 le trattative aperte, questa la più calda secondo quanto dichiarato dal presidente. Circa l'impegno e le percentuali di quote, anche Il Centro conferma la nostra anticipazione in articolo specifico del 29-1 che potete consultare CLICCANDO QUI

Commenti

Vitturini riparte dalla Bulgaria! Con lui altri 2 ex biancazzurri
Pescara-Gubbio 3-1, le pagelle dei biancazzurri