Prima squadra

Auteri: "Dovremo essere noi a trascinare i tifosi"

"Dobbiamo cominciare a lavorare e farlo da subito e inseguire gli obiettivi che ci siamo prefissati"

Redazione Ps24
07.07.2021 21:48

Prende ufficialmente oggi il via la nuova stagione del Pescara che dopo dodici anni fra serie A e B, riparte dalla terza serie nazionale. Questo pomeriggio all'Ekk Hotel di Marina di Città Sant'Angelo sono stati presentati alla stampa il nuovo tecnico Gaetano Auteri e il direttore sportivo Luca Matteassi.

Il neo tecnico non si è nascosto: "Dobbiamo cominciare a lavorare e farlo da subito e inseguire gli obiettivi che ci siamo prefissati. Dopo una retrocessione vedo un ambiente un po' depresso e quindi dovremo essere noi a trascinare i tifosi. Lavoriamo tutti insieme uniti.
    Questo sarà importante. Per questo bisogna reesettare tutto e ricostruire un progetto e tornare a fare quello che questa società ha fatto nelle ultime stagioni, a parte le ultime due".
    Il ds Matteassi è entrato più nel vivo del mercato: "Farò di tutto per ripagare la fiducia che il presidente mi ha dato.
    Faremo il massimo. Prima del ritiro arriveranno quattro o cinque giocatori, ma al di là di qualche possibile esubero le idee sono comunque molto chiare". (ANSA).

Commenti

Gravina e tante stelle dello sport al Festival Rocky Marciano
Gessa via, c'è un nuovo Team Manager. Geria resta