Prima squadra

Il Sindaco Sansovini: "Essere in C e non vivere un torneo da protagonisti dà fastidio, ma..."

"Zeman restituirebbe entusiasmo alla piazza"

25.05.2022 00:01

Bomber del Pescara capace di salire dalla C fino alla Serie A tra il 2010 e il 2012, Marco Sansovini ha tracciato nei giorni scorsi un bilancio della stagione degli abruzzesi al quotidiano Il Centro: "Speravo nel passaggio del turno, ma uscire con la Feralpisalò ci può stare perché i gardesani partivano con il vantaggio della miglior posizione in classifica. La stagione è stata deludente, ma non fallimentare come ho sentito dire. Capisco il malumore dei tifosi, perché tornare in C e non vivere un torneo da protagonisti dà fastidio e Pescara è una società blasonata. Ma il calcio non si fa solo con i grandi nomi e la rosa non era all'altezza di quelle di Modena e Reggiana". Sul futuro allenatore: "Zeman restituirebbe entusiasmo alla piazza, sappiamo come lavora. Io gli voglio bene e gli auguro tutto il meglio". 

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Questione ds: quale futuro?