Prima squadra

Delle Monache: cessione e permanenza in prestito

L'ala piace tanto in A, sarà questa la formula. Samp e Fiorentina avanti a tutti

09.06.2022 00:01

Marco Delle Monache sembra avere ormai il futuro tracciato. Cessione a titolo definitivo, con percentuale sulla futura rivendita, e contestuale prestito al Pescara per permettere al talento classe 2005 di giocare con continuità in C nella sua città. La volontà della società è quella dunque di trattenere in biancazzurro l’esterno offensivo ma di provare a tenerlo in prestito per un anno dopo una cessione che sarà importante per le casse attuali (la parte fissa) e future (la percentuale sulla futura rivendita).  Sassuolo, Udinese e Juventus hanno fatto dei sondaggi approfonditi ma oggi la società più vicina al calciatore sono la Sampdoria e la Fiorentina, saldamente in pole. E proprio blucerchiati  e viola sono dell'idea che il percorso più giusto per Delle Monache sia metterlo sotto contratto per poi lasciarlo crescere e maturare a Pescara. Ieri nel vertice tra Fiorentina e Pescara (presenti per i dannunziani Delli Carri e Sebastiani) i toscani hanno mostrato grande interesse per il gioiellino pescarese e messo le basi per una trattativa che potrebbe essere chiusa a breve. 

FOTO DI REPERTORIO 

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Asse Pescara-Fiorentina: tutti i nomi in ballo