Prima squadra

Aspettando la decisione

Ds scelto, manca il tecnico

11.06.2022 17:41

Entro la metà della prossima settimana ogni casella andrà al suo posto e si potrà iniziare per davvero a programmare la prossima stagione. Scelto ormai il ds, solo da ufficializzare, in casa Pescara c'è ancora una panchina vacante. Entro lunedì sera si capirà se in riva all'Adriatico ci sarà uno Zeman Ter oppure no. L'intenzione del club è quella di ufficializzare tra martedì e mercoledì il nuovo condottiero e il boemo, nonostante la grande freddezza di Sebastiani nei suoi confronti, resta il nome più caldo. Si capirà tanto dal contatto decisivo tra le parti, ormai imminente: sarà da dentro o fuori. L'alternativa resta Alberto Colombo, che aspetta ancora il Delfino prima di cedere alle lusinghe di altre candidate (la Carrarese, ad esempio, che inizia a guardarsi intorno e potrebbe affidarsi a Zaffaroni). In C la squadra biancazzurra è la preferita dell'ex trainer del Monopoli, che però non può aspettare ancora troppo. In B per lui la pista Ascoli sembra caduta (Bucchi o Vecchi in bianconero). C'è poi una terza strada, che Delli Carri sta battendo a fari spenti. E non dovrebbe condurre ad Aquilani. Ma c'è. E potrebbe essere una vera sorpresa

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Inizia a scaldarsi il mercato dei giocatori...