Prima squadra

La Froscia a PS24: "Colombo carismatico e competente, sistemerà le cose. E..."

"Vincere venerdì sarà fondamentale per il morale…”

21.12.2022 12:47

A CURA DI PIERFRANCESCO PROFILI - Il Pescara si è inceppato, senza mezzi termini. La squadra guidata da Alberto Colombo sta attraversando un periodo di flessione che purtroppo rischia di guastare tutte le belle cose compiute dagli abruzzesi finora. Per parlare della situazione in casa Delfino e dell’imminente sfida con l’Avellino è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Pescara Sport 24 Alessandro La Froscia, co-creatore della nota pagina Nato e Cresciuto in Abruzzo e nuovo arrivo nella trasmissione Diretta Calcio Show su Rete8. Ecco di seguito le sue parole.

Il Pescara si trova in una situazione non proprio idilliaca avendo perso da alcune giornate la lucidità che lo contraddistingueva; Colombo riuscirà a far tornare i suoi sulla “retta via”? “Ho conosciuto Colombo ed è una persona che emana carisma già senza emettere alcuna parola, ha dimostrato di essere davvero molto competente e sono sicuro che riuscirà a raddrizzare la situazione con l’aiuto della società e qualche acquisto mirato a gennaio, ricordiamoci sempre che mister Colombo, sta navigando verso l’America, su una caravella che non conosceva prima (risata)”.

In studio avete un tifoso d’eccezione come ‘Nduccio, pescarese doc che non fa mai mancare il proprio apporto alla squadra… “‘Nduccio è il maestro d’Abruzzo, pescarese doc ma adottato ovunque, penso che porterebbe fortuna a qualsiasi squadra, oramai è il nostro talismano e, se non sbaglio, relativamente alle ultime sconfitte mancava in studio 2 volte quindi non possiamo più lasciarlo libero!

Venerdì ci sarà la sfida con l’Avellino, ultima gara del 2022 per il Delfino e una vittoria sarebbe di fondamentale importanza… “Venerdì sarà l’ultima gara prima della sosta, importante per il morale certo, importante anche per chi, come me, deve far ridere in un contesto negativo, quando la squadra vince è ovviamente una cosa positiva per tutto l’ambiente, anche per quanto concerne lo spettacolo che ne ruota attorno, quindi speriamo che Babbo Natale ci porti qualche gol, noi saremo in diretta su Rete8 come ogni partita, tra un tecnicismo e uno sketch comico, a raccontare con i miei colleghi, veri professionisti di calcio, la partita”.

Commenti

Grande Partenza del Giro dall'Abruzzo: parte il conto alla rovescia!
I Lupi d'Irpinia vogliono banchettare sui resti del Delfino