Prima squadra

Entella-Pescara, ecco le formazioni ufficiali. C'è Bocic

Le scelte di Vivarini e Breda

27.12.2020 12:03

Manca circa 1 ora allo "spareggio" salvezza tra Entella e Pescara, gara fondamentale per ovvi motivi su ambedue i fronti.

Nei 4 precedenti ufficiali fra le due squadre a Chiavari, perfetta parità: 1 vittoria dei padroni di casa (2-0 nella B dell’anno scorso), 2 pareggi (sempre per 0-0, ultimo nella B 2017/18) e 1 successo abruzzese (5-2 nella B 2014/15).

Entella formazione cadetta 2020/21 più distratta in due precise fasi di gara: 9 le reti subite dai liguri fra 46’ e 60’ (inizio ripresa), 8 dal 76’ al 90’ inclusi recuperi, in entrambi i casi primato negativo solitario del torneo; di fatto 17 dei gol finora subiti dai biancocelesti (29 totali) sono arrivati in questi due momenti di partita, pari al 58,6% del totale, ossia due terzi.

La Virtus Entella non vince in campionato dal 17 luglio scorso, 4-2 ad Empoli; poi 6 pareggi e 11 sconfitte (6 nelle ultime 6 partite giocate) in 17 partite tra vecchia e nuova stagione. In casa liguri senza successi da 11 turni di serie B, con 3 pareggi e 8 sconfitte ed ultimo successo nell’1-0 sulla Salernitana del 26 giugno scorso.

Pescara una delle due formazioni di B 2020/21 che segnano finora solo con titolari, mai con subentranti, dopo 14 giornate: come i biancazzurri abruzzesi anche l’Ascoli.

Il Pescara ha subito 10 dei suoi 25 gol totali nei primi 30’ di gara, pari al 40% del dato globale, nessuno peggio degli abruzzesi dopo 14 turni della B 2020/21.

Funziona la cura-Breda: 8 punti in 5 giornate con il neo-allenatore per il Pescara e 3 gare utili consecutive, di cui 1 vinta e 2 pareggiate, nelle ultime 3 partite disputate.

Tra Vincenzo Vivarini e Roberto Breda 3 incroci tecnici ufficiali: il mister dell’Entella imbattuto con 1 successo e 2 pareggi a proprio favore. Entrambi sono ex: Vivarini ha iniziato la carriera professionistica al Pescara, dal dicembre 2006 al gennaio 2007 in B, 1 vittoria, 2 pareggi ed 1 sconfitta in sole 4 panchine ufficiali, mentre Breda ha guidato l’Entella dal luglio 2016 all’aprile 2017, 41 panchine ufficiali con score di 13 vittorie, 15 pareggi e 13 sconfitte.

Breda a quota 99 pareggi in campionati professionistici, da allenatore, su un totale di 315 panchine (restante bilancio di 111 vittorie e 105 sconfitte).

Diffidati: Settembrini (Virtus Entella); Maistro (Pescara).

DIRAMATE LE FORMAZIONI UFFICIALI, ECCO LE SCELTE DI VIVARINI E BREDA:

ENTELLA: Russo; Coppolaro, Poli, Chiosa, Pavic; Settembrini, Paolucci, Koutsoupias; Schenetti; Mancosu, De Luca.  All.  Vivarini

PESCARA: Fiorillo; Guth, Bocchetti, Scognamiglio; Bellanova, Omeonga, Valdifiori, Maistro, Jaroszynski; Galano; Bocic. All. Breda

ARBITRO: Abbattista di Molfetta 

Commenti

Nuova variazione di orario per Pescara-Cosenza
Pomeriggio da incubo a Chiavari: #EntellaPescara 3-0