Prima squadra

Il volatone per il terzo posto: tutto in 90 minuti

Ultimo turno di fuoco

19.04.2022 00:01

Il vecchio “triello” per il terzo posto a 90 minuti da fine regualr season si è ridotto ad un duello. La Virtus Entella, ora quinta a quota 62 punti, è fuori dai giochi è può al massimo aspirare alla quarta piazza, ma oltre a vincere dovrebbe anche agevolarsi del “suicidio” del Pescara tra le mura amiche contro l'Imolese. i biancazzurri, infatti, con il blitz di Pistoia hanno raggiunto la quarta piazza a quota 64 punti, due in meno del Cesena che resta la favorita assoluta al gradino più basso del podio dietro l'imprendibile (da mesi) tandem Modena-Reggiana. 

L'obiettivo del Pescara è ovviamente quello di scalzare i romagnoli e, solo in subordine, di mantenere la quarta posizione se la terza dovesse restare una chimera. Il quarto posto finale, infatti, appena conquistato dipende solo dal Delfino. Per il terzo posto, invece, servirà la vittoria del Siena che, in corsa per i playoff, se la vedrà in casa col Cesena. Venderà cara la pelle la squadra bianconera toscana, ma i romagnoli dopo un campionato al terzo posto non vogliono farsi sfuggire la posizione proprio al fotofinish. E in caso di vittoria del Pescara e di pari del cesena? In caso di arrivo a pari punti con i romagnoli si valuterebbe la differenza reti globale (gli scontri diretti sono pari) che al momento vede la squadra cesenate in netto vantaggio sul Pescara: +21 per Berti e compagni, +15 per Ferrari e soci. 

Dunque, per il Pescara servirà battere l'Imolese e tifare nell'impresa del Siena…

N.B. Il terzo posto, da cui l’Entella è tagliata fuori, permette di saltare i primi due turni e di accedere direttamente alla fase nazionale dei play off. Il quarto posto consente di saltare un turno.

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Altri successi (e premi) per Velentina Procaccini