Prima squadra

Calciomercato - Spuntano altri nomi per il Delfino

Da Rolando a Gabrielloni: tutte le novità

21.06.2022 08:09

Aumentano i nomi dei potenziali nuovi giocatori che entrano in orbita Pescara. Tra questi c'è lo svincolato Mattia Rolando, classe 1992 nell'ultima stagione alla Pro Vercelli, 33 presenze per 1641 minuti totali giocati con 3 gol e 7assist. Si tratta di un jolly offensivo, che può giocare con quasi immutata efficacia come treqaurtista, seconda punta o esterno.

Ma c'è dell'altro. Il Centro, ad esempio, ha dedicato un articolo specifico di mercato a nomi che secondo il quotidiano sono sul tacciuno biancazzurro. Ecco quanto segnalato da Il Centro su altri nomi finora non usciti a mezzo stampa:

Non è escluso un ritorno di fiamma per un altro centravanti di proprietà della Fiorentina oltre a Spalluto: Gabriele Gori. Nella scorsa stagione il 23enne è stato in prestito in B al Cosenza e dopo un ottimo inizio di campionato (5 reti nelle prime 10 gare) ha dovuto fare i conti prima con il Covid, poi con un infortunio, e nel girone di ritorno non è mai sceso in campo. Il Pescara lo aveva corteggiato invano nell’estate 2021 e potrebbe tornare alla carica. A Delli Carri piacciono anche Alessandro Gabrielloni, 27enne del Como, e Simone Guerra, 32 anni, 12 reti con la Feralpisalò. Un giocatore stimato da Colombo è Ernesto Starita, 26 anni, seconda punta o esterno, autore di 9 gol nell’ultimo torneo con il Monopoli. Per il centrocampo il sogno è Igor Radrezza, che però ha un altro anno di contratto con la Reggiana a cifre elevate (quasi 200mila euro). Il Pescara è pronto ad offrirgli un triennale, ma senza la buonuscita del club emiliano l’affare difficilmente andrà in porto. In uscita Michael De Marchi, rientrato dal prestito al Sudtirol e richiesto dal Padova di Massimo Oddo

Secondo il quotidiano, inoltre, dai radar pescaresi non sarebbe uscito nemmeno Merola, che con Zeman in sella sarebbe stato invece - ci risulta - obiettivo prioritario. Per TuttoC, invece, il difensore anconitano Luca Iotti è un obiettivo del Pescara. Il giocatore piace anche a Carrarese e Cesena.

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Ecco perchè Colombo non ha ancora firmato