Prima squadra

Pescara-Messina, la vigilia di mister Colombo

Le parole del tecnico

12.11.2022 13:16

Mister Alberto Colombo è consapevole che domani sarà una partita chiave per il campionato biancazzurro e portare a casa un altro successo prima di affrontare Turris e Catanzaro pu essere davver importante. Ci sar turnover, ma mirato.

”La squadra sta bene, tutti convocati. Su Mora, decidiamo alla fine, prima di andare in campo. Ho l’obbligo di mettere in campo la formazione migliore", le parole del tecnico. 

“Sarà una partita diversa rispetto alle ultime giocate in casa. Sulla nostra costruzione, ci saranno delle difficoltà vista la loro pressione. Hanno grande intensità nel pressing. Aggrediscono e non saranno rintanati sulla loro metà campo. Il turnover eventuale dovrebbe servire alla squadra e a chi gioca meno per dimostrare sul campo. Sappiamo che ci saranno alti e bassi, fa parte della normalità di una stagione. Siamo un gruppo coeso dove regna l’armonia, nelle difficoltà riusciamo sempre a reagire. Ci sono le regole e sono rispettate. Il merito, però, va a chi gioca meno perché non mettono problemi al gruppo ma partecipano positivamente, sempre”

Chiusura sul grande ritorno allo stadio di domani, quello di un suo freschissimo predecessore. "Auteri è sempre stato un allenatore all’avanguardia e tra i più quotati. Tanto rispetto per lui. So come funziona il calcio, i risultati condizioneranno sempre i giudizi sugli allenatori”, chiosa Colombo.

Commenti

La "nuova vita" di Andrea Gessa
Obiettivo chiaro, avvicinare la vetta