Basket

Finali amare: niente Serie B per il Pescara Basket

I playoff li vince la Vigor Matelica

08.06.2022 22:20

Finisce per il secondo anno di fila in finale il sogno Serie B per il Pescara Basket. Nella serie finale dei playoff trionfa la Vigor Basket Matelica che si aggiudica anche gara 2, dopo aver sbancato il PalaElettra domenica scorsa, ed ottiene la promozione in Serie B per la prima volta nella sua storia. Dopo una buona partenza Capitanelli e compagni hanno poi subito le iniziative dei padroni di casa, che nel secondo periodo hanno preso il controllo totale della partita, dilagando poi nella ripresa. 77-49 il finale di una gara che ha visto Capitanelli miglior realizzatore con 19 punti.
Si chiude, quindi, per il secondo anno consecutivo all'ultimo atto e senza la ciliegina sulla torta, il campionato del Pescara Basket che però può “consolarsi” con la circostanza di aver continuato a valorizzare i prodotti del settore giovanile. Matelica si conferma bestia nera delle squadre dannunziante: in semifinale, ma in 3 partite, i marchigiani avevano eliminato l'Amatori, dominatrice della stagione che si era anche portata sull'1-0 nella serie finale. 

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Il borsino aggiornato del nuovo allenatore biancazzurro