Prima squadra

Ingrosso: “Facciamo fatica. Serve l’aiuto del pubblico”

“Abbiamo l’obbligo di risalire in classifica e puntare ai play-off”

28.11.2021 18:17

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - Giammarco Ingrosso non si tira indietro dalle critiche. L’obiettivo primo posto è ormai svanito e come ha ribadito il difensore a Rete8, l’obiettivo da raggiungere sono i play-off: “Purtroppo il momento è questo. Credo che la gente sia stufa e ne abbia piena di vedere noi giocatori venire in sala stampa e dire le stesse cose. Facciamo fatica: anche oggi abbiamo creato ma alla fine occasioni nitide poche ed è finita 0-0. Più che lavorare, che vi garantisco è quello che facciamo, non sappiamo cos’altro fare. Il limite raggiunto dalla squadra è questo? Non è un limite ma è questione che non ancora riusciamo a trovare la chiave, sono stati cambiati moduli e giocatori eppure penso che sia solo un discorso di atteggiamento, forse di cattiveria in più e la serie C è questa. L’obbligo che abbiamo è quella di provare a risalire in classifica, soprattutto migliorarci e sappiamo i giocatori che siamo e quello che merita il pescara. Come ho detto precedentemente: arrivato ad oggi è come chiedere alla Juve di vincere il campionato. Dobbiamo prefissarci un altro obiettivo, che sono i play-off, e poi si vedrà. Capisco il malcontento della gente, che il Pescara non merita questa categoria e tutte le lamentele che sappiamo anche noi, in primis io che ho scelto di venire qui per quello che è la piazza ma in questo momento facciamo fatica. Ci piacerebbe sentire il pubblico dalla nostra, essere supportati e non mettersi contro la curva perché è brutto.”

Commenti

Video - L'addio di Leo Junior al calcio (a Pescara)
Tutti dietro la lavagna. Ancora una volta...