Prima squadra

Sorrentino piace a club di categoria superiore

Cagliari e Monza interessatissimi

28.05.2022 00:01

Da Guardiagrele, già patria di Morgan De Santctis, alla Nazionale, grazie al Pescara: sembra un fil già visto proprio grazie al “Pirata Morgan”, ma è una pellicola nuova di zecca con Alessandro Sorrentino come protagonista. L'infortunio di Di Gennaro lo ha lanciato inprima squadra, ma mister Auteri, prima dell’esordio in campionato, lo aveva già messo alla prova in Coppa Italia contro il Grosseto. Ha concluso l’anno con 31 presenze (considerando tutte le competizioni) e 9 clean sheet. ma ha firmato il suo primo contratto da professionista solo lo scorso marzo. E ora è la possibile nuovaplusvalenza doc del Delfino e del presidente Sebastiani, il cui telefono è già squillato più volte. Le chiamate più insistenti per ora? Cagliari e Monza. Ed è possibile che il portiere parta in estate, difficile pensare ad una cessione con contestuale prestito in riva all'Adriatico per un anno (ipotesi, comunque, ancora in ballo questa e non da scartare a priori). 

Anche l’Italia ha messo gli occhi su Sorrentino. Con la Nazionale U20 ha già esordito nella partita vinta per 0-5 contro la Norvegia, ma la vera sorpresa è la chiamata del ct Mancini per lo stage con la Nazionale dal 24 al 26 maggio al Centro Tecnico Federale. Pescara si conferma dunque fucina di importanti portieri. Da Gatta a Sorrentino passando per De Sanctis, ma il capostipite fu Pacchiarotti, abruzzese e portiere più giovane ad aver esordito in Serie A. E persona che stregò persino Diego Armando Maradona, prima di lasciare Pescara per la Germania e poi per altre avventure. Sorrentino è diventato portiere per caso: a sei anni ha iniziato a giocare come calciatore di movimento con il Lanciano, fin quando un giorno durante un’amichevole l’allenatore si è trovato senza portiere e ha deciso di schierare il giovane Alessandro a difesa della porta. Da quel giorno la sua carriera è cambiata, e ora dai piani alti del calcio italiano le sirene iniziano a cantare al suo indirizzo. Da Cagliari e Monza in particolare….

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Il Sambuceto ha ufficializzato l'allenatore per il 2022-23