Prima squadra

Colombo: "Concretezza e risultati per riconquistare la piazza"

Presentato il nuovo tecnico

23.06.2022 11:18

Inizia l'era di Alberto Colombo. Il nuovo tecnico biancazzurro è stato presentato oggi a Ekk Hotel dopo la firma di un contratto annuale con opzione. Ecco le parole del nuovo allenatore del Pescara:

“Ringrazio il presidente e il ds per avermi scelto, ma anche il Monopoli tutto per la scorsa stagione. A Pescara avrò un compito difficile ma stimolante, una piazza come Pescara ha grandi pressioni perché è abituata ad altri palcoscenici. Parlerà il campo, non sono tipo da proclami. Conta la concretezza ora e poi il risultato, ma a Pescara anche come si arriva al risultato: proveremo a coniugare entrambe le cose. Il lavoro non mi spaventa, coi giovani ho fatto un lustro di lavoro nel settore giovanile. Dobbiamo trovare elementi che sono mentalizzati su questo tipo di categoria dove si vincono anche partite sporche e si gioca in modo operaio. Al di là dell'età, servono giocatori di carattere e mentalità. Il modulo? Si è pensato di dare una impronta con una linea di difesa a 4 e un centrocampo a 3, con interpreti in attacco dalle caratteristiche diverse. Nel calcio nulla è definitivo, l'idea di costruzione di sistema comunque è questa. In una piazza delusa e distaccata diventerà prioritario fare risultato perché darà fiducia a tutti. Il primo passo da fare è il nostro, lavorando e dando il massimo. Il Girone B ha più qualità tecnica più alta, in media, nel C incide più il fattore ambientale”

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Delli Carri: "Dalla prima settimana di luglio gli arrivi. Sul ritiro..."