Prima squadra

Tra Imola e Ancona, parla mister Auter

"Meglio nel secondo tempo, ma siamo sempre stati solidi in difesa"

19.12.2021 20:00

Mister Gaetano Auteri è moderatamente soddisfatto dopo la vittoria di Imola ma deve  proiettarsi già, inevitabilmente, all'infrasettimanale di mercoledì ad Ancona. Ecco le sue prole ai microfoni di Rete8: “Nel primo tempo apparentemente meno bene del secondo, abbiamo recuperato tanti palloni pressando alto ma abbiamo sbagliato i gesti tecnici ma eravamo solidi in fase difensiva e abbiamo fatto break importanti. Tecnicamente abbiamo sbagliato molto nel primo tempo, meglio nel secondo. Concretizzato poco? Le occasioni per chiudere la partita l'abbiamo avuta, nessuno è perfetto e siamo stati altruisti. Ma abbiamo difeso bene con ordine e compattezza contro una squadra ordinata e che sa giocare a calcio. Rasi? Devastante è diventato nel secondo tempo. Memushaj dall'inizio? E' andato bene, Diambo non ha giocato perchè si gioca tra 3 giorni e l'alternanza dei ruoli è questa. Ma è entrato bene in partita, sono contento. Pompetti sta bene fisicamente. Nzita? Ha grandissime qualità, deve crescere dal punto di vista mentale e allenarsi a mille all'ora come ha sempre fatto Rasi. Ma Nzita è un capitale della società. L'Ancona? Non è una sorpresa per me, ha giocatori importanti di tecnica, gamba e velocità. Ed è una squadra che gioca a calcio e non ama subire. Mi aveva fatto bella impressione all'andata e si è confermata. Potrebbe giocare Iacobucci mercoledì. Vedremo come recupereranno i giocatori. Valuteremo tutto”

Commenti

Video - L'addio di Leo Junior al calcio (a Pescara)
De Marchi: "Nel secondo tempo abbiamo dominato"