Prima squadra

Salvatore Bocchetti dice addio al calcio. Ufficiale

Lo ha comunicato via social

Redazione Ps24
30.06.2021 14:53

Salvatore Bocchetti appende le scarpe al chiodo. Ed è stato il Pescara l'ultima sua squadra da giocatore, esattamente come è avvenuto per Zauri, Stendardo e tanti altri che dopo una carriera importante hanno chiuso la propria vita da calciatori con la maglia biancazzurra come ultima. Nel suo caso, però, la conclusione è stata amara data la retrocessione in C del Delfino. Bocchetti, cugino dell'ex d.s. biancazzurro Antonio, ha dato via social l'annuncio, che comunque era già nell'aria. “Oggi è arrivato quel giorno che nessun calciatore si augurerebbe arrivasse mai”, ha scritto prima di ringraziare tutti coloro che ha incrociato nella sua carriera. “Volevo comunicarvi che la mia carriera da calciatore si chiude qui”. Bocchetti, che proprio l'anno scorso ha superato il corso di allenatore, dovrebbe iniziare a guidare una squadra del settore giovanile del Verona, ultimo club proprietario del suo cartellino (a Pescara era in prestito).

Commenti

L'Amatori Pescara prende il primo straniero: ed è un big
Di Marzio: "Masciangelo lascia Pescara per l'estero"