Prima squadra

Auteri: "Con l'Olbia partita da vincere. Dobbiamo recuperare punti"

La vigilia del tecnico biancazzurro: "Si apre una nuova fase del campionato"

30.10.2021 09:41

Vigilia di Pescara-Olbia, prima partita di 3 match in una settimana per il Delfino. Mister Gaetano Auteri ha incontrato la stampa per fare il punto della situazione in casa Pescara. Ecco le sue parole:

“Sono rientrati a pieno regime Drudi e Ingrosso, è rientrato anche D'Ursi e Frascatore sta meglio dopo un fastidio. Ingrosso e Drudi sono pronti. Difesa a 3 o a 4? Non ve lo dico, preferisco sempre comunicarlo ai ragazzi. Possiamo giocare in modi diversi e lo abbiamo fatto già altre volte. Si apre una nuova fase del campionato, abbiamo necessità di recuperare i punti perduti. Domani è una partita da vincere, per farlo bisogna giocare bene a calcio e fare la prestazione. Ogni tanto commettiamo delle leggerezze, a volte sono piccoli dettagli a fare la differenza, questa è una squadra viva e che ha qualità, non abbiamo grossi problemi da risolvere. Certe volte non siamo stati cattivi, siamo stati deficitari nei contrasti e nell'uno contro uno. Questa squadra è forte ma per ora ha ottenuto meno di quello che doveva, inutile andare a cercare i fantasmi. La squadra sta bene fisicamente ed è in sintonia, abbiamo fatto una buona settimana di lavoro. L'allenatore è il diretto responsabile e non mi sottraggo dalle mie responsabilità. Valdifiori ha recuperato e Galano ha fatto una buona settimana, io non ho remore su nessuno. Rizzo e Memushaj diffidati? Dobbiamo pensare al momento e non alle gare successive. L'Olbia è una squadra che ha qualità importanti, ma per noi è una partita che dobbiamo vincere. E' importante la ricerca del miglioramento. Abbiamo perso 2 gare in casa, se avessimo fatto 2 pareggi la situazione sarebbe diversa ma avrei detto comunque che dobbiamo migliorare”

Commenti

Pescara 1992-93, vi ricordate tutti i giocatori?
Il Pescara torna ad essere Covid free