Settore giovanile

Delle Monache, il talento che sta bruciando le tappe

Si tratta di uno dei calciatori più giovani dell'intero torneo

16.02.2022 00:01

Lo speciale tour de LaCasadiC fa tappa in casa Pescara, dove analizzeremo un calciatore nato addirittura nel 2005: Marco Delle Monache. 

"Il giovanissimo attaccante esterno, prodotto del settore giovanile del Delfino, ha coronato quest’anno il sogno di esordire in prima squadra. Fino a questo momento ha disputato soli 70 minuti tra campionato e Coppa Italia, ma sono bastati per far capire le prospettive di questo promettente giovane calciatore. Calciatore brevilineo, in possesso di buonissima agilità e rapidità. Resistente e con buona frequenza di corsa. Doti atletico-organiche di tutto rispetto. 
Caratteristiche tecniche
Destro naturale, con qualità tecniche sia di base che applicata notevoli per l’età. E’ particolarmente abile nell’uno contro uno offensivo, riesce a saltare spesso l’uomo e possiede una buona guida ed un buon dominio del pallone anche ad alta intensità. Tende a rifinire più che a concludere, nonostante sia in possesso di buone doti balistiche. Abile nel calciare punizioni. Buona visione di gioco. Si tratta di un attaccante esterno, solitamente utilizzato a piede invertito (largo a sinistra) per sfruttarne le doti nel dribbling e nel rientrare sul piede forte. Tende spesso a cercare traccianti interessanti e pericolosi per gli attaccanti. In fase di non possesso dimostra una buona aggressività quando chiamato a pressare il proprio avversario. Ragazzo giovanissimo, che sta bruciando le tappe grazie a doti tecniche ed atletiche assolutamente superiori alla media dell’età. Il processo di crescita lo porterà senza grossi problemi ad ambire in futuro alla massima serie, tenendo conto anche degli ancora ampi margini di crescita generali", è il report proposto dal network di Gianluca Di Marzio. 

Commenti

Vitturini riparte dalla Bulgaria! Con lui altri 2 ex biancazzurri
Designato l’arbitro di Reggiana-Pescara