Prima squadra

Numeri in stagione e precedenti della sfida Pescara-Cremonese

Tutto sulla sfida di domani, tra passato e presente

16.01.2021 00:40

 

Pescara-Cremonese e quel risultato che manca da piĆ¹ di 39 anni

Tutto su Pescara-Cremonese, tra passato e presente

PRECEDENTI - Sono 13 i confronti ufficiali in Abruzzo tra le due squadre: in bilancio 8 vittorie biancazzurre (ultima 3-1 nel 2005/06, in serie B), 4 pareggi (ultimo 1-1 nella serie B dell’anno scorso) e 1 successo grigiorosso (2-0 il 13 dicembre 1981, in B, con le reti di Nicolini e Frutti). 

Da quando Pescara-Cremonese è tornata stabilmente nel palinsesto della cadetteria ha sempre prodotto segni X. Per 2 volte c’è scappato il pareggio ad occhiali, vale a scrivere lo 0-0, nel 2017-2018 e nel 2018-2019. In una circostanza è finita 1-1, la stagione scorsa, con reti di Galano all’80’ e Migliore al 90’.
Curiosità, i due gol appena ricordati arrivarono in fotocopia: entrambi di sinistro, da fuori area, su calcio piazzato di seconda. Il bilancio che emerge dai 13 incontri disputati sorride ai padroni di casa. I grigiorossi si sono travestiti da corsari in una sola occasione. Stagione 1981-1982, 14esima giornata, 0-2 con Nicolini e Frutti mattatori del match. Il calendario indicava la data del 13 dicembre 1981, domenica saranno trascorsi 39 anni, 1 mese e 5 giorni.
CONFRONTI DIRETTI A PESCARA (SERIE B)
13 incontri disputati
8 vittorie Pescara
4 pareggi
1 vittoria Cremonese
15 gol fatti Pescara
6 gol fatti Cremonese
PRIMA SFIDA A PESCARA (SERIE B)
Pescara-Cremonese 3-1, 29° giornata 1942/1943

STATISTICHE IN STAGIONE

Pescara unica squadra della B 2020/21 che, dopo 17 turni, segna solo con titolari, mai con subentranti.

Pescara formazione cadetta 2020/21 che effettua il maggior numero di sostituzioni dopo 17 giornate: 80 sulle 85 a disposizione.

I biancazzurri hanno fatto 4 punti negli ultimi due turni, fra l’altro mantenendo la porta inviolata.
I lombardi dopo 3 sconfitte senza soluzione di continuità hanno deciso di cambiare coach.
Ci sono però alcune statistiche di rendimento in cui entrambi i club sono ancora fermi a quota zero.
Il Pescara è l’unica compagine della cadetteria che ancora non ha marcato gol con un giocatore alzatosi dalla panchina. La Cremonese (come il Cosenza) è ancora in attesa del primo calcio di rigore a favore.

Zan Celar, accanto all’empolese Marco Olivieri, è uno dei due giocatori subentrati più volte a partita in corso nei primi 17 turni della B 2020/21: 12 a testa.

Cremonese a secco da 271’ in campionato; ultima rete firmata Ciofani al 89’ di Pordenone-Cremonese 1-2 del 22 dicembre scorso, da cui si sommano il restante 1’ a Lignano e le intere gare perse con Monza (0-2 in casa), Reggina (0-1 esterno) e ChievoVerona (0-2 allo Zini).

Tra Roberto Breda e Fabio Pecchia 2 incroci tecnici ufficiali, con 1 successo per parte.

Gennaio mese d’oro per le formazioni di Breda, che viaggiano alla media di 2 punti esatti a partita, con bilancio composto da 9 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte in 16 match disputati.

Diffidati: Balzano (Pescara); Bianchetti, Gustafson, Strizzolo (Cremonese).

Squalificati: Bellanova, Scognamiglio (Pescara).

Commenti

Calciomercato live: tutte le trattative minuto per minuto
Ecco Machin! Ma sfuma Esposito