Prima squadra

Mercato: partito il casting per la nuova difesa del Pescara

Tanti nomi in agenda per Auteri e Matteassi

Redazione Ps24
29.06.2021 00:02

A CURA DELLA REDAZIONE COL CONTRIBUTO DI MATTEO SBORGIA - Non solo l'attacco, anche la difesa biancazzurra - tallone d'Achille anch'esso nell'ultimo biennio -andrà profondamente rimodulata. Dei giocatori in organico il solo Drudi ha chance di restare (anche se ancora non si ha certezza), mentre altri sono in uscita (Balzano, ritenuto jolly prezioso in campo e uomo spogliatoio, può invece prolungare di un anno). Scognamillo dell’Alessandria risulta profilo graditissimo, al pari di Piana del Pontedera: riuscire ad averli entrambi non sarà affatto facile, ma non dovrebbe essere totalmente impossibile. Su piana c'è concorrenza in C e piace anche a una neopromossa, l'unica cosa certa è che il suo futuro sarà lontano da Pontedera.

Dalla Ternana, nell'ambito di vari discorsi intercorsi tra i club (non ancora interrotti e forieri di possibili operazioni plurime) si è parlato di Emanuele Suagher, che però come vi abbiamo anticipato è promesso sposo del SudTirol, e di Dario Bergamelli, che tuttavia ha come controindicazione una carta d'identità che parla chiaro. Se si optasse su un profilo assai esperto, infatti, la scelta ricadrebbe su Pergreffi del Modena. Ma prendere il pupillo di Matteassi non è semplice e le quotazioni di una sua conferma a Modena sono in netto rialzo. Più facile portare finalmente a Pescara il perugino Salvatore Monaco, che si svincola. Monaco è stato vicino al Pescara anche lo scorso anno, fortemente richiesto da Oddo, ma l’operazione non andò in porto. C'è poi Julian Illanes, difensore classe '97 reduce da un'ottima stagione all'Avellino ma di proprietà della Fiorentina. Alcune squadre di Serie B seguono il centrale ma al omento non hanno affondato il colpo, prestando il fianco all'inserimento del Pescara che già avrebbe voluto il giocatore in epoca Repetto. Secondo quanto da noi appurato, per arrivare al difensore la concorrenza è davvero considerevole: ci sono squadre cadette e lo stesso Avellino. Oltretutto pare che i Viola vorrebbero cedere il giocatore per monetizzare. Ora è ancora presto per qualsiasi ragionamento, il suo entourage dovrà prima incontrarsi con il clib di Commisso per capire effettivamente il da farsi. 

Per la difesa i biancazzurri pensano anche a Stefano Negro. Conferme ci pervengono direttamente da Monza, il difensore centrale nell’ultimo anno in prestito al Perugia in Lega Pro interessa al Pescara che lo ha chiesto ai brianzoli. Sviluppi in arrivo, probabilmente. con i brianzoli si parlerà anche dell'attaccante Gliozzi. Si continuano a monitorare anche due giocatori transitati, come meteore, già a Pescara e dunque senza alcuna fortuna: Celiento e Carillo

Commenti

L'Amatori Pescara prende il primo straniero: ed è un big
Pericolo rientrato, il Teramo si è iscritto