Prima squadra

Mercato - Ecco le squadre interessate a Veroli e Delle Monache

Tante big

30.11.2021 00:01

A CURA DI MATTEO SBORGIA - Nonostante il cammino finora a dir poco non esaltante del Pescara, il club biancazzurro ha comunque due buoni motivi per sorridere: Davide Veroli e Marco Delle Monache. I due prodotti del vivaio dannunziano stanno attirando ormai da tempo l’attenzione dei club italiani di prima fascia e non, di cui la nostra redazione è in grado di svelare i nomi. Ma andiamo con ordine. Veroli, difensore classe 2003 che ha convinto Auteri per sicurezza, tranquillità e versatilità tattica è seguito, secondo quanto ci risulta, dalla Juventus. La Vecchia Signora è da sempre attenta ai giovani talenti e chissà se in un futuro non molto lontano non possa decidere di assicurarsi le prestazioni del promettente numero 27 della società adriatica. Anche la Roma lo segue da vicino. I giallorossi insieme alla Samp e al Sassuolo osservano da tempo con molto interesse anche Delle Monache. Trequartista, classe 2005, è la punta di diamante della Primavera di Iervese (che sta affrontando con moltissime difficoltà la massima serie a livello giovanile). L’enfant prodige, assistito (come Veroli) da Carlo Di Renzo e Gerry Palomba, è inserito ormai in pianta stabile in nazionale under 17 e ha già esordito a fine settembre nel match interno di Coppa Italia contro il Grosseto in prima squadra. Nella corsa per acquistarlo sembrerebbe essere in vantaggio la Sampdoria: il ds dei blucerchiati è Faggiano che ha da sempre buoni rapporti con il presidente Daniele Sebastiani. Detto ciò, tutto può succedere visto che il club di Ferrero non ha ancora messo nero su bianco. Veroli- Delle Monache, l’oro e la quiete del Pescara nella tempesta.

Commenti

Video - L'addio di Leo Junior al calcio (a Pescara)
L'Inter non fa sconti: il Pescara va ko (Primavera 1)