Settore giovanile

Iervese e lo scontro diretto: “Sabato ci attenderà una bella sfida”

Il Delfino vince a Napoli per 0-2. Al Poggio arriverà il Lecce, secondo in classifica

25.02.2021 09:33

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - La Primavera di mister Iervese non si ferma più. Il Pescara vince anche a Napoli per 0-2 e scavalca il Lecce al primo posto in classifica, guardando tutte le altre squadre dall’alto verso il basso. Sabato ci sarà l’attesissimo scontro-diretto tra la prima e la seconda, presso il Poggio Degli Ulivi.

Queste le dichiarazioni di Iervese: “Devo dire che i ragazzi hanno fatto una grande partita. Hanno raggiunto questo obiettivo del primato anche se speriamo di raggiungerlo a fine campionato. I ragazzi sono stati bravissimi sotto ogni punto di vista: tecnico, tattico ma soprattutto mentale perché questa gara è stata affrontata con determinazione e la voglia di vincere ed è questo che mi gratifica di più. Tanti cambi? Oggi erano assenti Blanuta e Mercado perché fisicamente non stavano bene e chi li ha sostituiti è stato all’altezza della situazione. Sono contento perché il gruppo sta crescendo settimana dopo settimana nonostante le tante partite giocate durante queste due settimane ed i ragazzi hanno dato tantissimo. Il secondo tempo è stata una dimostrazione di forza, sotto il punto di vista atletico. Devo dire che è uscita fuori la voglia di ottenere questa vittoria, ed è la cosa che mi è piaciuta di più. Dobbiamo archiviare subito questa vittoria e cercare di prepararci al meglio perché incontreremo il Lecce, una squadra che sta facendo molto bene e sarà una bella partita perché si affronteranno due squadre che giocano a calcio . Anche sabato ci faremo trovare pronti. Ci teniamo tutti noi dello staff a dedicare questa vittoria al mio secondo, ovvero Pietropaolo Giacomo, che questa mattina ha ricevuto la bella notizia dell’attesa di un bimbo e facciamo un augurio a lui ed alla famiglia.”

Commenti

Memushaj: "La salvezza a tutti i costi e.."
Ecco l'arbitro di Pescara - Lecce