Prima squadra

Delle Monache è il diamante della Nazionale U17 che va a caccia dell'Europeo

19.04.2022 00:01

La Nazionale Under 17 italiana dal 20 al 26 aprile, in provincia di Siena, sarà impegnata nella seconda fase di qualificazione all’Europeo di categoria. Il Ct Bernardo Corradi ha così avuto modo di sciogliere gli ultimi dubbi e scegliere i 20 giocatori, tutti nati nel 2005, che prenderanno parte al torneo: la punta di diamante degli Azzurri è pescarese e risponde al nome di Marco Delle Monache. 

L’Italia è stata inserita nel gruppo 6 delle qualificazioni insieme a Polonia, Kosovo e Ucraina, quest’ultima giunta quest’oggi al Centro Tecnico, ospite della FIGC. Il calendario prevede l’esordio dell’Italia a Siena mercoledì 20 aprile alle 15 (diretta su Rai Play) contro la Polonia; il secondo incontro con il Kosovo a Poggibonsi sabato 23 aprile alle 15 (diretta streaming sul sito della FIGC); l’ultima partita contro l’Ucraina a Siena martedì 26 aprile, alle 15 (diretta Rai Sport HD). Passano il turno la prima e la seconda se otterrà un punteggio migliore di quello conseguito dall’Ungheria (seconda nel Gruppo 1 di qualificazione) che, dopo i calcoli del caso, ha un solo punto in classifica.

Lista dei convocati e staff

Portieri: Francesco Borriello (Parma), Federico Magro (Lazio);

Difensori: Fabio Christian Chiarodia (Werder Brema),  Saverio Domanico (Juventus), Mattia Malaspina (Milan), Filippo Mane (Dortmund), Alessandro Milani (Lazio), Filippo Saiani (Spal), Nicolò Serra (Torino);

Centrocampisti: Kevin Bruno (Sassuolo), Aaron Ciammaglichella (Torino), Luca Di Maggio (Inter), Luca Lipani (Genoa), Vincenzo Onofrietti (Dortmund), Fabio Parravicini (Spal), Daniele Quieto (Inter);

Attaccanti: Alessandro Bolzan (Roma), Marco Delle Monache (Delfino Pescara), Giulio Misitano (Roma), Alessio Vacca (Juventus).

Staff – Capo Delegazione, Filippo Corti; Allenatore, Bernardo Corradi; Coordinatore Nazionali Giovanili, Maurizio Viscidi; Vice Allenatore, Massimiliano Favo; Preparatore dei Portieri, Davide Quironi; Preparatore Atletico, Luca Coppari; Match Analyst, Mirko Magistro; Medici, Paolo Manetti e Andrea Redler; Nutrizionista, Andrea Valigi; Fisioterapisti, Giuliano Gepponi e Enrico Matera; Segretario, Massimo Petracchini.

Programma gare e dove vederle

Mercoledì 20 aprile

Italia-Polonia, Stadio Artemio Franchi di Siena alle 15.00 (diretta streaming su Rai Play a partire dalle 14.50, differita alle 17 su Rai Sport HD, canale 58 digitale terrestre)

Kosovo-Ucraina presso lo Stadio Comunale Stefano Lotti di Poggibonsi, alle 12.00

Sabato 23 aprile

Ucraina-Polonia presso lo Stadio Comunale Gino Manni di Colle di Val D’Elsa, alle 12.00

Italia-Kosovo presso lo Stadio Comunale Stefano Lotti di Poggibonsi 15.00 (diretta streaming sul sito della FIGC)

Martedì 26 aprile

Ucraina-Italia, Stadio Artemio Franchi di Siena, alle 15.00 (diretta su Rai Sport HD, canale 58 del digitale terrestre, a partire dalle 14.50)

Polonia-Kosovo, Stadio Comunale Gino Manni di Colle di Val D’Elsa, alle 15.00

 

Commenti

Blockhaus "stella" del Giro d'Italia. Vi ricordate la prima volta? La firma fu d'autore...
“BIG LUCIANO”