Altri sport

L'ultima classifica dei calciatori più pagati d'Europa

23.03.2022 12:09

A grandi stelle sono destinati grandi stipendi. Forbes ha stilato l’elenco dei giocatori più pagati d’Europa, ma le loro prestazioni valgono veramente i soldi che guadagnano? Le cifre, ve lo sveliamo fin da subito, sono impressionanti, da capogiro. Tra i calciatori più pagati di tutta Europa nemmeno uno fa parte di un club italiano, questo a dimostrazione del fatto che in alcuni movimenti calcistici esteri ci sono flussi di denaro decisamente più importanti di quelli che rivestono il nostro paese. Questo non significa che un ingaggio così alto per un giocatore debba essere obbligatoriamente corretto e giustificato, ma ci mette di fronte ad una cruda realtà: le squadre italiane faticano a competere sul campo e sul mercato con altri club a causa delle potenzialità economiche totalmente differenti.

Al primo posto di questa speciale classifica c’è Cristiano Ronaldo, attualmente in forza al Manchester United. Il fenomeno portoghese, senza ombra di dubbio tra i più forti della storia di questo sport, ha un incasso totale di circa 125 milioni di dollari, di cui 70 direttamente dallo United. Ne sarà valsa la pena investire così tanto denaro su un classe 1985? I Red Devils sono probabilmente fuori dalla lotta in campionato per un piazzamento in Champions League, inoltre, come se non bastasse, è giunta l’eliminazione agli ottavi di finale della massima competizione europea contro l’Atletico Madrid. Cristiano Ronaldo, contro i suoi rivali di sempre, non è riuscito a lasciare il segno e non ha siglato neanche una rete tra andata e ritorno. 

La fine di un’era? Se poniamo questo quesito quando parliamo di Cristiano Ronaldo, allora dobbiamo farlo anche nel momento in cui menzioniamo il secondo classificato di questa graduatoria: Lionel Messi. L’argentino, che per molti è il calciatore più forte della storia recente del calcio, guadagna 110 milioni di dollari, di cui 75 dal PSG. Il club parigino, che ha investito tantissimi soldi sulla Pulce e sulla squadra allestita per Pochettino, si è ritrovata sbattuta fuori dal Real Madrid agli ottavi di finale di Champions League. Nella partita successiva di campionato, quella contro il Bordeaux, Messi è stato bersagliato dai fischi dei propri tifosi dall’inizio al termine del match. Il legame con Parigi sembra essersi già incrinato. I tempi al Barcellona, club che ora, secondo le quote sulla squadra vincente in Europa League gioca in qualità di favorito della competizione, sembrano essere ormai lontani. Stesso destino per Neymar, che, in terza posizione, ha un incasso totale di 95 milioni di dollari, di cui 75 dal PSG. 

L’atteggiamento del brasiliano in mezzo al campo non è affatto piaciuto ai tifosi del PSG, che non hanno risparmiato neanche lui dai fischi. Solo applausi, invece, per un’altra stella del PSG: Kylian Mbappé. Il francese ha realizzato entrambi i gol segnati dal PSG al Real Madrid tra andata e ritorno, inoltre è stato l’unico ad aver seriamente impensierito la difesa dei Blancos al Santiago Bernabeu. I suoi 43 milioni di euro, di cui 28 dal PSG, sembrano essere meritati. Al quinto ed ultimo posto di questa speciale classifica c’è Mohamed Salah, esterno d’attacco del Liverpool. L’egiziano, con un guadagno totale di 41 milioni di dollari, di cui 25 dal club inglese, sta trascinando i Reds con i suoi gol e con i suoi assist. 

Commenti

Abruzzo & Giro d’Italia, una lunga storia d’amore tutta rosa: Merckx, Pantani, Bernal e poi...
Mondiali 2022: quante probabilità ha l’Italia di volare in Qatar?