Prima squadra

L'analisi di Mr Auteri al ko di Reggio

“Non ci siamo espressi bene. Sull’espulsione…”

14.02.2022 23:35

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE 


Queste le parole di Gaetano Auteri a Rete8 nella mix-zone del Mapei Stadium: “Siamo partiti con un rigore, perso i duelli individuali. La partita era handicap, non ci siamo espressi bene e nemmeno davanti abbiamo fatto qualcosa, abbiamo tirato fuori poco e attraverso i ambi la partita era cambiata, recuperando palla con immediatezza e sempre equilibrati. Se poi regali il secondo gol e rimani in 10 diventa difficile. Alcuni hanno fatto una partita al si sotto delle aspettativi anche se non so il motivo.
Nzita ipoteticamente si poteva sostituire, in quel momento ho fatto scelte diverse anche se quell’ammonizione poteva evitarla. Rauti esterno destro ha fatto bene, anche D’Ursi, col senno del poi è facile parlare. Il motivo che abbiamo perso è che regali un calcio di rigore, poi scivoli e commetti l’imprudenza di franare. Non siamo stati bravi per tutto il primo tempo perché erano compatti e viceversa non abbiamo concessi molti contropiedi. Quando fai regali è difficile recuperare. Inizialmente non abbiamo avuto un impatto emotivo, perdendo 4-5 palloni tra Ferrari, D’Ursi e Rauti. Questo aspetto era migliorato nonostante l’1-0"

Commenti

DATE E ORARI GARE DEL PESCARA 11^ -19^ RITORNO
Pompetti: "Niente alibi"