Prima squadra

Tupta: "C'era un rigore per noi"

"Il Catanzaro è fortissimo, lo ha dimostrato anche qua"

27.11.2022 16:58

Al termine di Pescara-Catanzaro è questo il commento ai microfoni di Rete8 di Lubomir Tupta

“Mi dispiace per la sconfitta e oer il risultato pesante, non è andata bene come desideravamo ma il campionato è ancora lungo e speriamo di risalire. Ho giocato poco, mi sono sempre allenato bene per farmi trovare pronto quando vengo chiamato in causa e credo di aver fatto una buon partita. Credo che per noi ci fosse un calcio di rigore sullo 0-1 per un fallo di mano di Scognamillo, del tutto simile ad uno sanzionato con una punizione da fuori area sul fronte opposto. Il Catanzaro è fortissimo, lo ha dimostrato anche qua a Pescara e se non ha perso nemmeno una gara un motivo c'è”. 

Commenti

Leo e l'orologio di Berlusconi dopo un famoso Pescara-Milan
Colombo: "Bello giocare in una cornice di pubblico strepitosa. Sul match dico..."