Prima squadra

Pompetti: "Dobbiamo recuperare le energie per la prossima gara"

"Il sorteggio? Col Palermo sarebbe gara molto affascinante"

04.05.2022 23:20

E' stato di Marco Pompetti il primo gol del Delfino, quello che ha immediatamente riaperto la contesa subito dopo il raddoppio del Gubbio. L'importanza del suo acuto è stata assolutamente capitale: “Sono contentissimo perchè siamo riusciti a passare il turno, non per il mio gol, abbiamo fatto una grande partita ma è già il passato", le parole del giocatore a Rete8. Adesso dobbiamo recuperare le energie fisiche e mentali per prepararci a domenica. Abbiamo preso due gol evitabili, ma siamo stati bravi a rimanere in partita e a raddrizzarla. Dobbiamo migliorare ancora, dobbiamo iniziare a difendere meglio di squadra. Mister Zauri chiede a noi centrocampisti di verticalizzare e di stare alti per supportare gli attaccanti, quando posso toccarepiù palloni mi sento più a mio agio ma darò sempre il massimo in qualsiasi ruolo Preferenze per il sorteggio? Sono tutte squadre molto forti, ma non superiori a noi. Ce la giocheremo con tutti, forse la sfida più affascinante sarebbe col Palermo perchè ha un bello stadio e un tifo caldo come il nostro”

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Zauri: "Avere uno stadio che incita fa la differenza"