Prima squadra

Pillole di mercato biancazzurro: le ultime

Standby per le operazioni col Monza

Redazione Ps24
22.07.2021 00:01

Un ostacolo chiamato Alessandria per due obiettivi biancazzurri. I neopromossi piemontesi, infatti, puntano al tandem brianzolo Gliozzi-Armellino, da tempo nei radar biancazzurri. L'accoppiata per i Grigi non è utopia. Per Gliozzi la concorrenza è numerosa e agguerrita e la volontà del giocatore di essere protagonista in B potrebbe fare la differenza; diversa la situazione del centrocampista, che è gradito ad Auteri ma che è frenato dalla presenza di Busellato (non ancora certa, comunque) e dall'imminente arrivo di De Risio nella rosa pescarese. La lista bloccata impone ragionamenti seri e frena ogni approccio, che comunque non è sopito. Col Monza il Pescara ha in ballo anche il discorso Negro, ma per il difensore, appetito anche in B, sono ad inizio settimana potrebbero esserci sviluppi in un senso o nell'altro. Resta di attualità il nome di Pucciarelli, ma prima bisognerà capire il destino finale del Chievo e poi capire cosa farà Galano. Per il novarese Panico, che i biancazzurri preleverebbero dopo l'addio di Di Grazia, si registra il tentativo del Lecco. Lo svincolato Russini, monitorato dal Delfino, ha sul tavolo un biennale del Catania: accettato, è stato ufficializzato dagli etnei. Gianluca Di Marzio di Sky parla di un tentativo biancazzurro per riportare a Pescara l'ex Brunori Sandri, ma al momento non abbiamo riscontri reali. Cristian Cauz è ufficialmente un nuovo giocatore della Reggiana: niente Delfino per lui. Circa Delli Carri, strada spianata anche se c'è un nuovo interessamento in B per il figlio d'arte di proprietà Juventus. 

Ex Pescara- La Triestina dell'ex Bucchi ha ufficialmente annunciato di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Massimo Volta, reduce dall'esperienza di Pescara. Il giocatore, assai esperto e ristabilitosi dai noti problemi fisici che ne hanno penalizzato le ultime stagioni, mesi pescaresi inclusi, si è legato ai colori rossoalabardati con un contratto annuale fino al 30 giugno 2022.

Commenti

Un po' d'Abruzzo anche alle Paralimpiadi
Girone, mercato e Settore Giovanile: parla Sebastiani