Prima squadra

Sebastiani su tifosi, Balzano, Primavera, Galano e altro

Le parole del presidente a Rete8: “Bello vedere i Primavera in Prima Squadra”

15.09.2021 22:42

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - Il Pescara torna al successo dopo il pari interno contro la Vis Pesaro. All’Adriatico i biancazzurri battono 2-0 il Grosseto e si qualificano agli ottavi di finale di Coppa Italia, dove incontreranno la vincente di Teramo-Siena. Queste le parole di Sebastiani a Rete8:

“E’ sempre difficile giocare con squadre che ti aspettano. Risultato giusto e legittimato con qualche occasione sprecata. Il nostro portiere ha fatto 2-3 partite importante ma quello che mi rende orgoglioso è vedere mezza squadra Primavera in campo. Delle Monache ha tante qualità e penso che non abbia mostrato emozioni. Lo paragono a Pasquale Foggia. Tifo il Teramo per il prossimo turno? Perché è abruzzese a prescindere. Arrabbiato per i black out? Siamo all’inizio, non vedevamo cross dalla sinistra e destra e dei gol.  Ci sta che prendi gol perché le squadre sono agguerrite ed i punti contano. In Coppa Italia si gioca aperti. È chiaro che dovremo fare dei conti con squadre che si mettano nella loro metà campo, ripartenza e gol. Faremo delle iniziative per i tifosi che verranno sempre. Galano? Se metti in campo il 50%che ah fa la differenza, ha corso per il campo e se Galano è questo ha ragione il mister. Sono soddisfatto perché molti ragazzi sono cresciuti con noi ed è il giusto premio. Avevamo in campo dei 2000 e 2005 che in serie B avrebbero poco spazio. Balzano? Ha la mia promessa e probabilmente si aggregherà la prossima settimana.  Purtroppo dobbiamo attendere finestra del mercato per far uscire qualcuno ed inserire lui. È stato sfortunato lo scorso anno e due anni fa ebbe uno strappo ed io non dimentico"

Commenti

Le pescaresi di Serie A scaldano i motori
Delle Monache e Sorrentino: "La nostra serata da sogno"