Prima squadra

Auteri: "Ci abbiamo creduto fino alla fine"

Le parole nel post-gara a Rete8

12.03.2022 20:36

 A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - Mister Auteri festeggia le 700 panchine tra i professionisti con una vittoria al fotofinish. Queste le sue dichiarazioni a Rete8: “Abbiamo fatto fatica nel primo tempo davanti perché eravamo impattati. Gli inserimenti c’erano e abbiamo preso un gol evitabile con una squadra che allunga il campo. Stavamo facendo male davanti nel prendere posizione. Nel secondo tempo abbiamo migliorato questo aspetto anche con i cambi, giocando nella loro metà campo. Abbiamo pareggiato per poi crederci, sotto il profilo fisico stiamo bene con Memushaj che ha fatto 10 minuti splendidi. Ci abbiamo creduto fino alla fine e nell’economia della partita complessivamente abbiamo avuto il controllo. Non abbiamo fatto un tiro? Nemmeno loro. D’Ursi non mi è piaciuto molto, dev’essere più tranquillo ed è entrato con un atteggiamento non giusto. Complessivamente siamo cresciuti nell’economia della gara. Ferrari fuori all'inizio?  Giocheremo 3 partite in 7 giorni e Ferrari non può farlo. Voi nno siete sempre con noi ma conosco i miei giocatori. Pompetti, dopo la partita con il Siena ha chiesto il cambio e non si è allenato. Domani valuteremo. Mi auguro abbia risolto i problemi.”

Commenti

Abruzzo & Giro d’Italia, una lunga storia d’amore tutta rosa: Merckx, Pantani, Bernal e poi...
3 punti di platino aspettando la Partitissima