Prima squadra

Caso plusvalenze, Sebastiani: "Abbiamo agito nel rispetto delle regole"

"Siamo tranquilli"

03.12.2021 08:20

«Siamo tranquilli, il Pescara ha sempre operato in modo corretto e nel rispetto delle regole». Così a Il Centro il presidente Daniele Sebastiani sul caso plusvalenze che coinvolge la Juventus e altre squadre. Nel dossier sulle 62 operazioni effettuate da numerose società negli ultimi due anni figurerebbe anche il Pescara che aveva scambiato calciatori con il Parma e la Juventus. «Siamo tranquilli, restiamo convinti di aver agito nel pieno rispetto del regolamento», le parole del maggiore azionista del Delfino riguardo all’inchiesta dei magistrati.
 

Commenti

Video - L'addio di Leo Junior al calcio (a Pescara)
UFFICIALE: A Pescara i Campionati del Mediterraneo U23