Basket

Pescara Basket in finale playoff per la B

Eliminata l'altra pescarese, l'Amatori, in semifinale dal Matelica

31.05.2022 14:59

Ci sarà una squadra abruzzese, pescarese per la precisione, a giocarsi la finale di C Gold per un posto in serie B, ma non è quella che tutti pensavano e pronosticavano. Sarà infatti il Pescara Basket di coach Stefano Vanoncini a sfidare la Vigor Matelica nell'ultimo atto della stagione, e non l'Amatori di Castorina che è caduta in semifinale per mano dei marchigiani. E pensare che i biancorossi dannunziani erano stati gli autentici dominatori della stagione: chiusa la fase regolare con il primo posto in tasca in largo anticipo, con uno score di 21 vittorie e 3 ininfluenti sconfitte, a +8 proprio sui cugini, ai playoff hanno liquidato in soli 80 minuti Valdiceppo per poi iniziare la semifinale con un successo sulla Vigor che sembrava aver indirizzato l'inerzia a proprio favore. Poi la doppia sconfitta, nelle Marche e in casa, a chiudere la stagione con un pugno di mosche in mano. Esattamente come l'altra testa di serie, la Bramante Pesaro, che dopo aver chiuso in testa il girone Marche-Umbria è stata eliminata ai quarti in due partite dal Magic Chieti, poi surclassato in semifinale dal Pescara. Saranno dunque le seconde classificate dei 2 gironi a giocarsi l'unico posto in palio per la cadetteria 2022-23. Entrambe hanno grande entusiasmo, forse un pizzico di più per Matelica che prima della corazzata Amatori aveva fatto fuori, sempre in 3 partite, l'Isernia, terza classificata nell'altro girone. In casa Amatori la grande amarezza di ciò che poteva essere e non sarà . In casa Vigor  Matelica si è consapevoli che anche "l'altra" Pescara sarà un osso duro. "L’Amatori Pescara ha fatto una stagione incredibile, la nostra è stata una serie di altissimo livello fisico, tecnico e tattico", le parole di Cecchini. "Ora troviamo il Pescara Basket, che è una squadra che è stata capace di darne 30 a quella Chieti che aveva a sua volta eliminato Bramante. Avremo sicuramente delle belle gatte da pelare anche con loro". D'altro canto, il Pescara Basket  è alla seconda finale playoff consecutiva per l'approdo in serie B e non può essere un caso. E' squadra tignosa e ottimamente organizzata. I favori del pronostico sono per Matelica, ma i blu non hanno nulla di meno degli avversari

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Venerato: "Ecco cifre e tempistiche della cessione del Pescara"