Prima squadra

Di Campli: "Favilli praticamente impossibile. Su altre piste vi dico.."

Coulibaly torna a Udine, Yamga da valutare. Fabbro ipotesi plausibile

04.06.2018 07:23

PescaraSport24 vi offre una panoramica su alcuni giocatori in orbita Pescara, diretta o indiretta. Si tratta di Favilli, Fabbro, Coulibaly e Yamga: l'interlocutore è l'agente di tutti questi elementi, l'avv. Donato Di Campli.

FAVILLI - «Definirei praticamente impossibile la pista», le parole di Di Campli, «il ragazzo ha grandi qualità ed è molto appetito in serie A. Dove può finire? Ci sono vari club interessati, non solo il Chievo. Quali? Bologna e Genoa, ad esempio». Favilli è stato già oggetto già di discorsi preliminari tra Juventus e Pescara. La situazione del classe 1997 sembra già fluida: la Juventus perfezionerà l’acquisto dall’Ascoli a breve e poi lo porterà in ritiro prima di girarlo in prestito ad un club amico. La lista è dunque ancor più lunga e vede in posizioni non di rincalzo anche il neopromosso Empoli che potrebbe offrire al promettente centravanti molto spazio

COULIBALY - Chi di certo della sua scuderia non farà parte del nuovo Pescara è Mamadou Coulibaly: il senegalese, che ha chiuso la stagione in prestito agli ordini di Pillon, è di proprietà Udinese e farà rientro alla base. «Tornerà di certo in Friuli e poi valuteremo con la società bianconera quale sarà la soluzione migliore per tutti». Nella stagione conclusa non ha trovato lo spazio sperato e potrebbe aprirsi un altro trasferimento a titolo temporaneo per consentirgli di maturare la giusta esperienza per poi tornare in bianconero dalla porta principale: in serie B c’è già la fila per lui e non sarà difficile trovare la collocazione adatta

YAMGA -  A gennaio si è trasferito a Pescara con un accordo che prevedeva un prestito di 18 mesi in riva all’Adriatico: adesso, però, la situazione dovrà essere rivista dopo soli 373 minuti disputati in mezza annata agonistica. E non solo per l’interesse di club francesi, dati sulle tracce dell’esterno d’attacco già da settimane. «Dall’arrivo di Pillon non ha mai trovato spazio, vedremo se ci saranno i presupposti per una sua permanenza oppure no»

FABBRO - Dal Chievo potrebbe però sbarcare a Pescara un altro attaccante della scuderia Di Campli, Michael Fabbro. Di stanza a Bassano nelle ultime tre stagioni, è stato costantemente monitorato dagli scout biancazzurri ma a parametro zero si è legato agli scaligeri con un triennale (più opzione di rinnovo per altri due anni) a partire da luglio ma verrà girato in prestito. «Può essere un’idea percorribile ma al momento non c’è nulla», le parole dell’agente, «ho rapporti solidi con Daniele Sebastiani ed in caso vedremo il da farsi direttamente noi due, come per altre possibili operazioni, al momento non in cantiere»

Commenti

VIDEO - Accadde oggi: Trapani, l'ultima promozione in A del Pescara
Nas e Asl indagano dopo i malori accusati dai bambini delle scuole