Prima squadra

Il Centro: "In prova un giocatore canadese"

Si tratta di Sean Rea, fantasista

07.01.2020 19:48

Aspettando i rinforzi doc (si spera), a partire da un centravanti prolifico (che però non sarà di certo Moncini), il Pescara guarda al futuro. E, secondo quanto riportato da Il Centro, sta testando un giocatore promettente. "E' arrivato in città il fantasista canadese Sean Rea, classe 2002, ex Montreal Impact", si legge sul giornale abruzzese, "che rimarrà in prova per alcuni giorni". Il giocatore nato a Montreal, in Quebec, è alto 1,70 e, secondo gli addetti ai lavori, ha una buona tecnica di base che lo ha portato nel giro delle Nazionali di categoria nel suo Paese

Commenti

Una delle più belle partite della storia del calcio italiano: Pescara - Milan 4-5 [VIDEO]
Il PalaPallanuoto di Pescara sarà intitolato a Gabriele Pomilio