Prima squadra

Pescara - Pisa story

Precedenti, numeri e curiosità della sfida all'Adriatico

31.10.2019 09:26

A CURA DI CLAUDIO ROSA

A 26 anni di distanza dall’ultimo incontro disputato, il Pisa torna a calcare i campi dell’Adriatico di Pescara. Una sfida però, che da sempre ha portato poca fortuna ai toscani, usciti vittoriosi dalla trasferta abruzzese soltanto in tre occasioni.

Pescara – Pisa, i precedenti in Abruzzo

Sono 13 i precedenti tra le due squadre, che non si affrontano in gare ufficiali da ben 26 anni. La prima sfida si giocò nel lontanissimo 1941 quando, in Serie B, il Pescara inaugurò la rivalità vincendo di misura. Il rematch andò in scena già l’anno seguente, dove però i neroazzurri in quel caso ottennero un pareggio (1-1). La sfida tornò poi a disputarsi solo in seguito al conflitto mondiale, con gli ospiti che prima persero con un sonoro 3-1, ma poi nel 1948, ottennero il loro primo successo in Abruzzo, contro un Pescara retrocesso al termine della stagione. Da quel momento, le due squadre presero strade diverse, incontrandosi nuovamente soltanto negli anni ’80, quando la sfida cominciò ad avere una sua regolarità: si iniziò subito nel 1980, col Pescara che riconquistò il fattore campo, grazie alla rete di D’Alessandro. Il tempo di andare nella stagione seguente però, ed ecco che il Pisa rivendicò subito la sconfitta, battendo a domicilio i biancazzurri. Sono anni comunque fortunati per queste due società, che infatti ottennero entrambe la promozione in Serie A. È proprio nella massima serie italiana che si scontrarono nuovamente, tra il 1987 e il 1988: il primo incontro andò ai biancazzurri di Galeone, capaci di imporsi per 2-1 (reti di Junior e Gasperini per i padroni di casa), mentre la seconda sfida si concluse con un pareggio a reti bianche. Retrocesse entrambe al termine del campionato, ripresero le sfide nella serie cadetta, con gli ospiti che ottennero il loro ultimo successo in terra abruzzese: nel pomeriggio domenicale di Pescara, il Pisa si impose infatti con un netto 1-4, il risultato più largo fin qui tra le due squadre. L’ultima sfida in ordine cronologico invece, come detto, risale alla stagione 1993/94, ben 26 anni fa: a vincerla furono nuovamente i biancazzurri, ai quali bastò la rete di Carnevale nella ripresa per guadagnare il bottino grosso.

PESCARA – PISA, IL DETTAGLIO DEI PRECEDENTI IN ABRUZZO

1941/42 Serie B Pescara – Pisa 1-0

1942/43 Serie B Pescara – Pisa 1-1

1947/48 Serie B Pescara – Pisa 3-1

1948/49 Serie B Pescara – Pisa 0-1

1980/81 Serie B Pescara – Pisa 1-0

1981/82 Serie B Pescara – Pisa 1-2

1984/85 Serie B Pescara – Pisa 2-2

1986/87 Serie B Pescara – Pisa 3-1

1987/88 Serie A Pescara – Pisa 2-1

1988/89 Serie A Pescara – Pisa 0-0

1989/90 Serie B Pescara – Pisa 1-4

1991/92 Serie B Pescara – Pisa 1-1

1993/94 Serie B Pescara – Pisa 1-0

Commenti

Arriva il Pisa: Cenerentola o potenziale outsider?
Ecco l'arbitro di Pescara-Pisa