Prima squadra

Sebastiani: “La squadra sta crescendo" E poi chiarisce la questione Pazzini

Il presidente, a Rete8, ha smentito le voci di mercato sull’interesse per Pazzini

17.10.2020 18:40

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE -  Anche il presidente Daniele Sebastiani è soddisfatto per la prestazione offerta dal Pescara, come il suo tecnico,  nonostante la sconfitta subìta in casa contro l’Empoli. Oggi era circolata da Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato, la voce sull’interesse del Delfino per Pazzini. Ecco come ha risposto Sebastiani nel post-gara a Rete8: “Dopo la partita con la Reggina ero arrabbiato, oggi il Pescara ha giocato alla pari dell’Empoli, abbiamo preso 2 gol su due errori ma la squadra ha avuto la reazione. Oggi usciamo con la consapevolezza che la squadra sta crescendo, ci metteremo tempo perché abbiamo iniziato in ritardo rispetto gli altri. Gli aspetti negativi? Gli errori sui due gol. Ho fatto i complimenti ragazzi perché abbiamo giocato bene. Pazzini? Non c’è nulla. Ci stiamo guardando intorno per recuperare i due attaccanti, penso che Asencio ci sarà martedì. Dovremo stare attenti nel gestirci perché sarà un campionato anomalo per il Covid, abbiamo iniziato tardi e la preparazione è diversa rispetto gli altri anni. Potevamo fare qualcosa di meglio a Reggio Calabria. Problema muscolare per Asencio? Credo non l’abbiano rischiato per evitare che si potesse far male oggi, mertedì con molta probabilità lo vedremo in campo.”

Commenti

Oddo: “Contento della prestazione. Su Pazzini…”
Pescara-Empoli 1-2, le pagelle dei biancazzurri