B Zona

“Seduta nella Curva Nord”: artista pescarese canta Verratti

È il nuovo singolo del pescarese Patrizio Santo.(da Il Centro)

25.11.2021 00:01

Un brano nostalgico dove un grido in uno stadio ci riporta a quell’età ricca di nuove emozioni, quell’età che tanto vorremmo non passasse mai». È “Seduta nella Curva Nord”, il nuovo singolo del pescarese Patrizio Santo.
Scritto con Simone Cerratti, il brano è disponibile in digitale e in rotazione radiofonica. Santo si chiede cosa sia la «vera felicità» e si dà una risposta: «Spensieratezza, credere nei sogni, essere sempre eternamente giovani». L’eternamente giovane a cui fa riferimento è il calciatore Marco Verratti, citato nella canzone «per rappresentare un esempio di chi ha coronato i propri sogni mantenendo la propria autenticità». Classe 1994, Santo è un cantautore e un musicista. Nato in un quartiere periferico di Pescara, si avvicina alla musica quando era tra i banchi di scuola, grazie a un suo docente che lo invita a partecipare a un concorso scolastico. Parte da lì un fitto percorso di studio di musica e recitazione. Risale al 2014 l’incontro con Francesco Altobelli, che dà vita al suo primo singolo “Slegami”.
Arrangiato da Francesco Musacco, il brano entra tra i 60 selezionati per Sanremo Giovani. L’incontro con Fabrizio Brocchieri gli dà lo slancio per intraprendere un percorso di scrittura. Un importante riconoscimento arriva nel 2018 da Mina, che pubblica sui suoi canali un’interpretazione del giovane pescarese del brano “Troppe Note”. L’anno dopo pubblica il singolo “Non ci ferma nessuno”, cantato con Luca Abete, che diventa sigla del tour dell’inviato di “Striscia la Notizia”. 

FONTE: IL CENTRO

Commenti

I Giochi del Mediterraneo tornano a Pescara con gli Europei Master di atletica leggera (?)
Matteassi: "Il colpevole è il sottoscritto e chiedo di lasciare stare tutti gli altri"