Prima squadra

Si accende l'asta per Lescano, tanta concorrenza per D'Errico

Anche il Padova sull'argentino

02.01.2023 00:00

Si moltiplicano gli interessanti per Facundo Lescano, la cui permanenza a Pescara è a forte rischio dopo i malumori delle ultime settimane e le numerose panchine collezionate dopo l'avvio strepitoso in campionato. Si può davvero aprire una vera e propria asta per lui, con il Padova che adesso si  inserito e sembra voler fare sul serio per scavalcare Foggia e Crotone, fino a ieri i club più attivi su Lescano che però piace anche ad altre società di C e ad alcune di B che necessitano di una terza punta (vedi archivio precedenti news). Potrebbe essere sostituito in biancazzurro - in caso di addio, non certo ma non ancora da escludere nonostante le parti in causa vogliano chiarire la situazione - da Spalluto, che però anche lui è corteggiatissimo: Gubbio, Cittadella e Reggiana lo seguono con crescente interesse. Ma il Pescara c'è ed è forte sulla pista. Problemi anche sul fronte AndreaD’Errico del Bari, sul quale è forte l’interessamento da parte di top club della Serie C. Il classe 1992 del Bari, specialista in promozioni in B, è corteggiato da diversi anche da Catanzaro, Crotone, Reggiana e Cesena. L'ascolano Ciciretti resta oggetto dei desideri del Delfino, ma almeno al momento non accetta il declassamento in C.  

 

Commenti

Grande Partenza del Giro dall'Abruzzo: parte il conto alla rovescia!
Capitan Mora nel top 11 di Eleven Sports