Prima squadra

Ferrari: “Andremo a Lucca per vincere”

Le parole del bomber a margine di un evento sponsor

01.04.2022 12:19

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - Bisogna guardare verso le prossime gare anche se il rammarico per i punti persi contro il Pontedera pesano ancora. Franco Ferrari, in occasione della presentazione del nuovo sponsor Jeep, ha rilasciato un’intervista ai canali social della società: “Non dobbiamo dire nulla, solo riportare più punti possibili da qui alla fine. Contro il Pontedera c’è tanto rammarico perché era una partita che potevamo vincere ma la squadra ha reagito e sta lavorando ed è più carica che mai. Sappiamo le nostre qualità, che giocatori abbiamo ed è per questo che non molliamo né di testa né di gambe. Non stiamo forzando nulla, vogliamo arrivare nei modi migliori alla partita. Mi sono allenato con gli altri ma un po’ precauzionale ma nulla di grave, è giusto prevenire per arrivare al meglio possibile alla prossima gara. A Lucca ci sarà un campaccio, tante big hanno perso su quel campo perché conoscendo il proprio terreno si fa dura. Come ho detto primo faremo del nostro meglio perché sappiamo le nostre qualità e le nostre forze e andremo a Lucca per vincere per tutti i costi.”

Commenti

Grandi vittorie e una retrocessione amara: il Pescara 1992-93
Cernigoi: “C’è bisogno di tutti”