Prima squadra

Presentato il progetto “Delfino Pescara: per un Abruzzo senza confini”

Una sorta di Erasmus per il calcio, con l’obiettivo di portare in riva all’Adriatico tanti giovani, esportarne altri all’estero

27.12.2021 00:01

Nei giorni scorsi nella sala D’Annunzio dell’ex Aurum di Pescara è stato presentato il progetto “Delfino Pescara: per un Abruzzo senza confini”

Una sorta di Erasmus per il calcio, con l’obiettivo di portare in riva all’Adriatico tanti giovani, esportarne altri all’estero, offrendo loro una proposta in grado di far vivere e conoscere il mondo del calcio in tutti i suoi aspetti e soprattutto avvicinarsi al territorio per altri sbocchi e opportunità.

Il progetto “Delfino Pescara: per un Abruzzo senza confini” non si limita al solo calcio, esso prevede anche l’espansione del brand PESCARA CALCIO su altri territori, magari accompagnato dal suo Abruzzo, che con le sue eccellenze e le sue realtà produttive potrebbe rappresentare un binomio vincente sui mercati internazionali e sfruttare così al meglio la bellezza, la storia e la simpatia di una terra tutta da valorizzare.

Un progetto, quello dell’internazionalizzazione del brand Pescara che è già in stato avanzato grazie alle Academy, con cui il delfino è presente in molte realtà su territorio nazionale e internazionale e che punta con questa iniziativa a essere ancora più fruibile e accattivante, con una  proposta sportiva, produttiva e magari turistica utile a tutto il territorio.

Commenti

Video - L'addio di Leo Junior al calcio (a Pescara)
Auteri: "Dobbiamo provare a raccogliere il massimo nelle prossime 2 gare"