Prima squadra

Auteri: “Una sconfitta così non mi scivola addosso...”

“Presi due gol evitabilissimi”

03.04.2022 17:01

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - Queste le parole del tecnico Auteri a Rete8 nel post-gara: La partita è stata equilibrata. Nel secondo tempo non bene dove hanno tirato 4 volte con 2 gol. L’inerzia della gara è cambiata prendendo due gol evitabilissimi. Ci abbiamo provato fino alla fine provando ad attaccare. La partita è cambiata in due minuti, la Lucchese ha vinto con 2 gol evitabili. Nzita non doveva assumente quella posizione, con Clemenza dovevamo essere larghi ma ha fatto altre cose. Perché non delle monache? Si fanno scelta, in quel momento avevano in avanti due giocatori grandi e grossi e dovevamo mettere dei palloni. Illanes ha avuto un piccolo fastidio tenendolo in precauzione. Cosa non ha funzionato? Complessivamente abbiamo giocato una buona partita, primi 10 minuti meglio noi poi non abbiamo trovato i varchi sbagliando occasioni importati. Nella ripresa abbiamo preso Cernigoi visti che Rauti non stava bene. Davamo l’impressione di essere pericolosi. Se rigiocassi questa partita farei le stesse scelte? Attraverso le scelte non si vincono o si perdono le partite, clemenza, Illanes non stavano benissimo, queste erano le scelte. Io in discussione? Tornate sempre a queste domande. Io discuto con me stesso ed una sconfitta come questa non mi scivola addosso. Sul piano personale quando perdo non vivo adagiatamene ma rimangono ferite.”

Commenti

Abruzzo & Giro d’Italia, una lunga storia d’amore tutta rosa: Merckx, Pantani, Bernal e poi...
Ferrari: "Chiediamo scusa"