Prima squadra

Ferrari: "Innamorato di Pescara, voglio riportarla in alto"

"Sono del Napoli ma.. In caso di B voglio restare qui"

12.01.2022 00:01

Franco Ferrari ha le idee chiare. sul presente e sul futuro. e non ne fa mistero nelle poche frasi rilanciate via social dal suo club attuale, quello biancazzurro:

"Mi sono innamorato di Pescara. Una città intera mi ha accolto alla grande e io voglio ripagare la fiducia dando il massimo e riportarla in alto. Sono del Napoli ma in caso di promozione restare qui con la mia compagna è una soluzione molto gradita".

Il numero 9 è arrivato dal Napoli in prestito, con opzione di riscatto. In caso di promozione, l’opzione diventerà obbligo e il calciatore passerebbe a titolo definitivo al Pescara. Con i suoi 8 gol non solo è capocannoniere della squadra, ma è anche il più letale, con 6 reti che sono poi risultate decisive. In 20 partite ha accumulato 970′ e, nonostante sia partito spesso dalla panchina nella prima parte di campionato, si è dimostrato un vero insostituibile nella formazione di Auteri. A Il Messaggero ha parlato del sogno Serie B. “Ci crediamo, come ci crede il mister. Abbiamo la mentalità giusta, stiamo lavorando molto duro dopo le vacanze. Si vede che con la testa ci siamo. Proveremo a fare il massimo e arrivare più in alto difficile. Se non ci toccherà la promozione diretta, ci toccheranno i play-off. E lì le chance di andare in B per noi saranno tante. Sono difficili, ma sono una possibilità concreta e noi ci crediamo”.

Commenti

Delle Monache - Blanuta, il nuovo oro della cantera biancazzurra
Foggia-Galano, parla Peppino Pavone (d.s. rossonero)