Prima squadra

Sebastiani: "Ci dobbiamo dare una svegliata!"

"Bisogna fare qualcosa in più. Mi piacerebbe vedere una squadra diversa...."

01.05.2022 18:08

A CURA DI RICCARDO CAMPLONE - Queste le parole di Sebastiani nel post-gara contro la Carrarese a Rete8: “Abbiamo sofferto troppo contro una squadra che gioca bene. Complimenti a Di Natale e anche in campionato ci fecero soffrire. Noi dobbiamo farci una svegliata. Speriamo di recuperare tutti al meglio e ci saranno squadre che giocano come noi, palla al piede, mentre queste squadre piccole non lo fanno. Simo noi che corriamo male. Lo sapete meglio di me a questo tik tak non piace, sia prima con Auteri che con Zauri. Sapevo di avere giocatori che facessero gol. Ferrari aveva un problema al polpaccio dopo la rifinitura di ieri. Speriamo di averlo per mercoledì. Non m devo nasconder dietro a niente questa squadra gioca così. Obiettivamente vorrei vedere una squadra correre senza palla. In porta ci siamo arrivati e molte volte tratteniamo la palla anche quando il giocatore ha fatto il movimento. Le colpe di Auteri le avete date voi, io no. Così come dicevo con Auteri lo dico con Zauri: bisogna fare di più. Abbiamo buttato all’aria di entrare un po’ più tardi ma giochiamo lo steso. Cessione della società? Gli sviluppi ce ne saranno a breve, non fatemi le stesse domande perché tanto risponderò alla stessa maniera. Quando ci sarò nero su bianco farò una conferenza. Nonostante i cori contro l’unico aspetto positivo è la curva che incita i ragazzi. Costo dei biglietti? Un errore risolto, sono stabiliti dalla lega e durante l’anno abbiamo fatto di più per i tifosi.

Commenti

D'Ursi vuole restare a Pescara anche l'anno prossimo
D'Ursi: "Con la cazzimma ci possiamo giocare i playoff alla grande"