Futsal

Il derby d'Abruzzo è biancazzurro

3-2 al Tiki Taka Francavilla

21.02.2022 12:26

Dal 6-4 subito all'andata, al 3-2 imposto nel ritorno giocato sul campo del PalaRoma. Il Pescara fa suo il derby-bis contro il Tiki Taka Planet grazie alle reti di Ortega, Boutimah e Amparo, mentre alle rivali non basta Tampa.

Biancazzurre sempre a -4 dalla vetta, domenica c'è l'Audace.

CRONACA Abbastanza contratta la prima parte con le iniziative di Amparo e Bertè che non trovano fortuna. Ne ha un pizzico in più Duda, che è brava a salvare con l'aiuto del palo sulla percussione di Ortega. Al 7° Soldevilla prolunga di testa per Xhaxho, l'estremo difensore di casa esce bene ma la palla torna sul destro della biancazzurra che dal limite non inquadra la porta per un soffio. Dopo un tiro di Sgravo deviato in angolo, ancora Xhaxho con un assist quasi involontario per Rozo, ma Duda si fa trovare pronta alla risposta. Siamo al 17° e tutto sta per cambiare a favore belle biancazzurre che in 25" centrano un 1-2 micidiale: vantaggio di Ortega su ribattuta sugli sviluppi di una punizione calciata da Xhaxho e immediato bis di Boutimah, brava a raccogliere l'assist sul secondo palo di Amparo.

Il Tiki Taka non ci sta e la riapre prima della metà della ripresa con due belle reti di Tampa, intervallate dalla chiusura di Sestari a tu per tu con Vanin. Al 12° contropiede del Pescara con Rozo per Boutimah che non arriva però all'impatto col pallone. Insiste Boutimah (conclusione a lato di poco) e insiste anche Amparo chiamando Duda agli straordinari, dall'altra parte è invece Boutimah ad intervenire in scivolata sul missile di Vanin. Finale col Pescara che attacca a testa bassa: Duda è straordinaria in successione su Amparo, Xhaxho e Ortega, ma alla fine deve crollare sul destro di Amparo sotto la traversa per il 2-3. Subito portiere di movimento Tiki Taka con Verzulli, altra occasionissima che sfuma con Ortega, risposta di Verzulli fermata da Sestari e sirena finale che dà al Pescara una vittoria di carattere.

TIKITAKA FRANCAVILLA-FUTSAL PESCARA FEMMINILE 2-3 (0-2 p.t.)

TIKITAKA FRANCAVILLA: Duda, Tampa, Bertè, Bettioli, Verzulli, Vanin, Gerardi, Cialfi, Papponetti, Sgravo, De Siena, Merlenghi. All. Marinelli

FUTSAL PESCARA FEMMINILE: Sestari, Coppari, Ortega, Xhaxho, Rozo, Soldevilla, D'Incecco, Amparo, Belli, Guidotti, Boutimah, Esposito. All. Morgado

MARCATRICI: 16'56'' p.t. Ortega (P), 17'21'' Boutimah (P), 4'13" s.t. Tampa (T), 9'25" Tampa (T)

AMMONITE: Gerardi (F), Vanin (T), Belli (P)

ARBITRI: Salvatore Minichini (Ercolano), Nicola Maria Manzione (Salerno) CRONO: Mirel Iordache (Vasto)

Commenti

Abruzzo & Giro d’Italia, una lunga storia d’amore tutta rosa: Merckx, Pantani, Bernal e poi...
Nuova pretendente di Serie A per Sorrentino